Sono uomini e donne come tutti gli altri, solo che scrivono e lo fanno, chi più chi meno, su internet. Tengono un blog e raccontano, inventano, spiegano, si confessano giorno dopo giorno, lasciando ogni volta a chi legge un pezzo della loro vita. Questa è una selezione tratta dalla rubrica “Follow Friday” di Simone Martelli, che è l’autore dei corsivi qui sotto.

1) Natalia Cavalli : “Una donna capace di scrivere di sé e di me e anche di te che stai leggendo qui

2) Simone Purtroppo: “Un pistolero vero, come direbbe Stephen King se lo conoscesse, un pistolero dell’animo, un uomo normale, un guerriero ordinario, praticamente un eroe“.

3) Barbara Bussolotti:  “La sua scrittura è rotonda e dolce eppure arriva dritta al punto come un ferro rovente“.

4) Chiara Bottini:  “E poi ti leggo, ti leggo ogni singola volta che lasci parole di te.

5) Biljana Prijić : “Una forza della natura, e lei non sarà d’accordo“.

6) Smilingda: “Se vorrete leggerla, fatevi legare bene, controllate che i nodi siano belli stretti“.

 7) Paolo Nori: “Non si tratta di “scriver bene”, non basta, non c’entra con questo discorso, il suo è un blog vero, lo scrive, lo vive, davvero”.

8) Orporick: “E non lasciatevi trarre in inganno dalla sua autoironia, o da un apparente sporadica studiatissima indolenza

 9) Lara dice no: “E’ rara e preziosa e non ve la meritate, quasi nessuno se la merita“.

 10) Signor Stevens: “Non fidatevi della sua dichiarazione che non è autobiografico quello che scrive, è uno scrittore vero, quindi bugiardo per natura”.

11) Nicole Cup of Tea:  “Una dea“.

12) Andrea Pomella: “È uno scrittore vero, qualunque cosa questo voglia dire. Ed è un blogger di quelli forti, che scrive e pubblica qualcosa praticamente ogni giorno“.

13) Serafino Bandini: “C’è un mare di parole, di pensieri ed immagini evocative. Ed emozioni e paure…

14) Santa Slavina: “La prima volta che sono inciampato in Santa Slavina ho battuto la testa pesantemente“.

15) Enrica Tesio:  “Pensieri e le prove di un quotidiano che ci mette alla prova e ci lascia troppo spesso disarmati e stupefatti Enrica lo spariglia con un’ironia possente che non ammette repliche…

16) Irene Alcano: “Attenzione a non farvi inchiodare dalle sue liste”

17) Pollywantsacreh: “State molto attenti, la lettura di PollyWantsacreh crea gravissima dipendenza empatica”.

18) Claudiappì:  “Vi è mai successo di incrociare una persona per strada, sul bus, in treno per un tempo sufficiente ad accorgervi di lei e di fantasticare automaticamente sulla sua vita?”.

19) Gallizio:  “Se pensi “io non voglio fare lo scrittore, io voglio scrivere” #GallizioLAB è casa tua e non ti far mettere soggezione, @gallizio è molto più di quello che lascia intendere“.

21 Commenti

  1. The Absent Game

    Involving me and my husband we have owned more MP3 players over the years than I can count, such as Sansas, iRivers, iPods (typical & touch), the Ibiza Rhapsody, etc. But, the last few decades I’ve settled down to one line of players.

  2. Third Flower

    My spouse and that i have already been now delighted that Albert could perform his scientific studies thanks to the strategies he had through your web content. It really is every so often perplexing to simply often be freely giving techniques which a n…

  3. Woman of Alien

    Ideal function you might have finished, this website is basically cool with excellent details. Time is God’s way of trying to keep all the things from taking place without delay.

  4. The Birch of the Shadow

    I feel there may be a couple duplicates, but an exceedingly helpful checklist! I have tweeted this. Lots of thanks for sharing!

  5. The Ships’s Voyages

    I feel technology just can make it even worse. Now there’s a channel to under no circumstances treatment, now there will not become a likelihood for them to discover.

  6. Third Flower

    My wife and that i are now delighted that Albert could carry out his scientific studies as a result of the thoughts he had by way of your web page. It truly is on occasion perplexing to simply constantly be giving freely ways which a lot of people migh…

  7. Third Flower

    My spouse and i are now delighted that Albert could perform his scientific studies because of the strategies he had by means of your online page. It is actually on occasion perplexing to only generally be giving away methods which a lot of people might…

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.