Venerdì 17 luglio Nada Malanima è arrivata a Prato, nella corte delle sculture della biblioteca Lazzerini, per presentare il suo nuovo album “Occupo Poco Spazio”, frutto di collaborazioni con alcuni tra i migliori musicisti italiani indipendenti. Con lei sul palco Pierangelo Mugadero alla chitarra, Mizar Di Muro al basso e Alessio Cosimato alla batteria.

Un concerto da tutto esaurito che ha entusiasmato e commosso il pubblico e una esibizione, quella Nada, che come sempre si contraddistingue per la sua intensità.

Il concerto di Nada è stato l’evento conclusivo della rassegna della Prato Estate chiamata “Voci di donna”, manifestazione che ha portato sul palco Monica Demuru, Naomi Berrill e Rachele Bastreghi.

Il concerto ha poi rappresentato l’evento di punta di un’altra manifestazione, “Prato in Rosa”, dedicata alle donne e che ha visto alternarsi in centro storico eventi di ogni tipo. “Prato in rosa” è stata organizzata dal Comune per promuovere le parità tra le donne e gli uomini nella vita di tutti i giorni, nelle associazioni di categoria,  nei consorzi, nelle associazioni culturali e sportive.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.