La programmazione al Castello dell’imperatore della settimana.

Lunedì 20 luglio

Fabbrichino, ore 18,30 (ogni giorno fino a venerdì)
“Il gioco dell’acqua”: Spettacolo e atelier per i più piccoli, un percorso alla scoperta del mondo dell’elemento che dà vita al mondo, in tutte le sue forme.

Ex Fabrica, ore 21,30
Bad Love Experience in concerto. Livornesi, psichedelici e amati da Virzì che li ha voluti per la colonna sonora de La prima cosa bella.

Giardini di Sant’Orsola, ore 21,30
Incontro con Marianella Sclavi, Sociologa, esperta a livello nazionale di riqualificazione urbana e risanamento dei quartieri in crisi.

Piazza G.Matteotti (Carmignano), ore 21,30
“Gallina vecchia”: commedia in vernacolo di Augusto Novelli. Compagnia Il Chiodo Fisso, Gruppo Il Campano.

Corte delle Sculture Biblioteca Lazzerini, dalle 17
La Bellezza della Cina. In occasione del 45° anniversario dell’istituzione delle relazioni diplomatiche tra Italia e Cina la sala conferenze della Biblioteca Lazzerini ospiterà una delegazione speciale da Wenzhou, la città da cui proviene la quasi totalità dei cinesi presenti sul territorio italiano e con cui Prato è gemellata. Un evento voluto dall’amministrazione comunale proprio per rafforzare gli scambi bilaterali e promuovere le relazioni tra la nostra città e la comunità cinese qui residente. L’incontro, oltre ad una valenza politica – saranno ospiti rappresentanti dal Comune di Wenzhou accolti dalla istituzioni cittadine – ha anche un carattere fortemente culturale: durante il pomeriggio, infatti, si svolgerà uno spettacolo di drammaturgia cinese con 4 artisti del Teatro dell’Opera di Wenzhou. Inoltre, nella galleria espositiva della Lazzerini, verrà presentata una mostra di 60 opere di maestri di calligrafia cinese esponenti dello stile locale di Wenzhou che sarà visibile, ad ingresso gratuito, fino al pomeriggio di martedì 21 luglio.

Martedì 21 luglio

Giardini di Sant’Orsola, ore 21,30
Incontro. “Mostri: creature della paura e del mito” A cura di Cinzia Antonelli

Giardino Buonamici, ore 21,30
Conversazione sul rock anni ’70. A cura di Radiogas

Casa del popolo di Coiano, ore 21,30
Proiezione film “Zitti e Mosca” all’interno della rassegna IncontrArci per Capirci

Corte delle sculture, ore 21,30
Symfonieorkest Zuiderkempen in concerto. L’orchestra sinfonica giovanile Zuiderkempen, composta da oltre 50 elementi e diretta dal maestroBert Minten, viene fondata nel 1993 da Frans Valgaeren. Il concerto prevede una selezione di brani da un repertorio classico-jazz, da Bernstein a Dvořák, con la partecipazione del solista italiano Gabriele Fioritti, che eseguirà il concerto per violoncello e orchestra di Dvořák.

Mercoledì 22 luglio

Giardini di Sant’Orsola, ore 21,30
Proiezione film “La stanza del vescovo”, omaggio a Ugo Tognazzi

Casa del Popolo di Coiano, ore 21,30
Presentazione libro “La precisione dell’acqua”. Di Chiara Novellli. Casa editrice Iena Reader. Partecipano Chiara Recchia, Lucetta Risaliti e l’autrice

Giardino Buonamici, ore 21,30
ReciDante, declamazione dantesche. A cura degli studenti del liceo Copernico

Ex Fabrica, ore 22
Tutte le cose inutili in concerto.

Tondo di Mercatale, ore 21,30
Match d’improvvisazione teatrale. Una serata tutta da ridere

Corte delle sculture Lazzerini, ore 21,30
Rossana Casale – Il signor G e l’amore. Spettacolo di teatro-canzone con Rossana Casale, Emiliano Begni, Francesco Consaga e Ermanno Dodaro. Nell’ambito del Festival Gaber 2015

Pizzidimonte, ore 21,30
Terre Parlanti – La Memoria della Pietra. Percorso narrativo alle pendici della Calvana fra Orti Miracolosi, Fonti Magiche e Scale di Giganti. Il percorso si snoderà nell’antico borgo di Pizzidimonte per concludersi al Circolo Arci “I Risorti” per un rinfresco offerto a tutti i partecipanti.

Chiesa di Bonistallo (Poggio a Caiano), ore 21,30
Alessandro Galati in concerto con “G Plays G”, all’interno del Festival delle Colline.

Giovedì 23 luglio

Lazzerini, ore 17,30
Le «Prospettive» di Malaparte. Presentazione del libro di Luigi Martellini

Ex Fabrica, ore 21,30
Matteo Bonechi in concerto presenta il suo album d’esordio “Sono solo tre ore che aspetto”.

Giardino Buonamici, ore 21,30
Notti di note, Zephyr Selvans. In tour per la Toscana

Feltrinelli Prato, ore 21,30
Presentazione del libro “Siena Brucia” di David Allegranti. Interviene Matteo Biffoni, sindaco di Prato. Modera Carlandrea Adam Poli

Camelot 3.0, dalle ore 19
“Take a beer in the wild side”, jam session + happy hour, degustazioni birre artigianali selezionate e menù da strada crossover con fish & chips, burritos, tigelle.

Centro storico, tutta la serata.
I love shopping 2015

Tondo di Mercatale, ore 21,30
La Banda del Cencio’s in concerto.

Officina Giovani, ore 21,30
Finale dell’Urban Ecofestival Music Contest. Urban Ecofestival giunge alla sua 10° edizione e la città di Prato ospita con grande entusiasmo ed energia il festival sposandone le tematiche ed i valori. In questa occasione e per la prima volta nasce un Contest per artisti emergenti. A seguire il concerto di Francesco Guasti.

Giardini Sant’Orsola, ore 21,30
Spettacolo Teatrale. H a cura di ILIV Teatro/Spazio Teatrale Allincontro

Casa del popolo Coiano, ore 21,30
Spettacolo di danza. Gruppo Ballo Natya Gioia presenta L’ombra della luce Coreografie Patrizia Pacini. Spettacolo di danza dal sud Italia all’Oriente mediterraneo, all’interno della rassegna “IncontrArci per capirsi”.

Casa del popolo Coiano, ore 21,30
Teatro. La Compagnia Ottone Teatro presenta La sera della battitura
Di Viviano Vannucci e Stefano Cangioli

Venerdì 24 luglio

Spazio D’arte Moretti, (via Modesti Carmignano), ore 19
Etruria a tavola: un viaggio lungo oltre 2000 anni. Un viaggio nella tradizione gastronomica toscana con uno sguardo al passato per scoprire la cucina delle antiche terre d’Etruria alla luce delle fonti storiche e archeologiche. A seguire un delizioso apericena “etrusco”. Prenotazione obbligatoria 339 1958024

Centro di Scienze naturali, ore 19,30
“Bat Night”: una serata dedicata al mondo dei pipistrelli. Particolarmente indicata per i bambini dai 5 anni in su

Ex Fabrica, ore 22
Vilrouge in concerto.

Tondo di Piazza Mercatale, ore 21,30
The Rose, la cover band di Janis Joplin, in concerto.

Giardino Buonamici, ore 21,30
Reader’s Night, un microfono, 5 minuti, le tue storie. A cura di A Few Words

Parco del Bargo (Poggio a Caiano), ore 21,30
Morwenna Lasko & Jay Pun in concerto, all’interno del Festival delle Colline.

Sabato 25 luglio

Piazza del mercato nuovo, tutta la mattina
Terra di Prato – Mercato dei produttori agricoli o della filiera corta

Corte delle sculture, ore 21,30
Luca Moriani in concerto. Il talentuoso pianista, accompagnato da una formazione di ottimi musicisti, presenta il suo primo album, Intorno, in cui le canzoni intime e personali si intrecciano alle tematiche più attuali.

Tondo di Piazza Mercatale, ore 21,30
“Infinito e Imperfetto”, l’omaggio di Franco Casaglieri a Carlo Monni.

No Cage, ore 21,30 
Spettacolo di Cabaret de I Soliti Soggetti 

Domenica 26 luglio

Partenza dal Teatro La Baracca, ore 17,30
“Lo spettacolo della città”. Spettacolo itinerante da un progetto, format e testi di Maila Ermini; collaborazione: Gianfelice D’Accolti; consulenza: Prof. Arch. Giuseppe A. Centauro. Una rappresentazione teatrale sotto forma di visitazione di zone periferiche, poco conosciute, ma altamente significative ed evocative: Ermini e D’Accolti ci invitano, letteralmente, in viaggio attraverso luoghi densi di storia, natura e poesia, in cerca di uno sguardo inusuale. Su di un autobus gli spettatori-viaggiatori percorreranno una geografia teatrale del territorio pratese, dal Centro di Scienze Naturali di Galceti al Macrolotto, dal Tribunale al fiume Bisenzio.