Dopo il grande successo degli appuntamenti del 28 giugno e del 26 luglio, per Prato Estate 2015, domenica 30 agosto terzo ed ultimo appuntamento estivo de “Lo spettacolo della città”, iniziativa, ideata e curata dal teatro “La Baracca”, con testi di Maila Ermini, la collaborazione di Gianfelice D’Accolti e la consulenza di Giuseppe Centauro.

Si tratta di uno spettacolo itinerante, un viaggio teatrale, storico-geografico, fantastico-poetico nella città di Prato; un viaggio in luoghi densi di storia, natura e poesia che tocca anche le zone periferiche e meno conosciute, per conoscere la nostra città in modo diverso, secondo una specie di turismo alternativo, in cerca di uno sguardo inusuale. Il percorso toccherà anche il centro, ma soprattutto saranno attraversate le zone più peculiari come i borghi e gli insediamenti industriali con vere e proprie soste.

Un viaggio-spettacolo, quindi, che coinvolgerà il passeggero-spettatore in un curioso racconto della città e avrà come insolito palcoscenico un autobus, per poi proseguire attraverso alcune significative tappe in zone spesso messe in secondo piano, ma fondamentali per la storia passata e presente, gli spettatori-viaggiatori percorreranno una geografia teatrale del territorio pratese; rispetto ai primi due spettacoli, questo terzo incontro prevede alcune variazioni dell’itinerario toccato dal racconto teatrale di Maila Ermini: dall’Ospedale al parco di Galceti, passando per il Lungo Bisenzio fino al Macrolotto e il Parco Prato.

L’impegno previsto per ogni viaggio è dalle ore 17:30 con ritrovo al teatro La Baracca sino alle 21, compreso il rinfresco in Baracca. Il biglietto costa 10 euro e comprende un rinfresco finale alla fine del percorso; sono previsti cinque posti a prezzo ridotto per ragazzi; età consigliata a partire dagli 8 anni.

Info e prenotazioni: [email protected] – tel. 0574 812363

E’ possibile prenotarsi fino a domenica mattina telefonando al numero 333 2713136.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.