Il nuovo capitolo di Star Wars veste stoffe pratesi e ad accorgersene sono stati i fan della saga. E’ andata davvero così: sicuramente il costume della nuova protagonista Rey e il mantello del malvagio Kylo Ren provengono da O.B. Stock, l’ingrosso pratese che più di una volta ha rilasciato i propri prodotti per i grandi film del cinema (non ultimo Grand Budapest Hotel di Anderson, che ha vinto l’Oscar per i migliori costumi).

“Circa tre anni fa – racconta l’azienda pratese – un’impresa chiamata Avco ci ha chiesto un campionario e poi ordinato delle stoffe”. Passa il tempo, escono le prime immagini dei protagonisti del film e si presenta da O.B. Stock Massimo Faggi della 501st Italica Garrison, il distaccamento Italiano della 501st Legion, un costuming club mondiale di appassionati di Star Wars che possiedono ed indossano i loro costumi di natura “imperiale”. “Siamo sempre alla continua ricerca di ottimi materiali per i nostri costumi – racconta Massimo – e, essendo di Prato, sono referente per la ricerca di tessuti. Quando sono stati resi pubblici i nuovi personaggi sono andato da O.B. Stock per realizzarne i costumi. Solo allora ci siamo accorti che alcune stoffe erano le loro”.

kylo-ren-headerDue certezze all’interno di Star Wars VII: “Sicuramente il mantello di Kylo Ren e il vestito di Rey son realizzati con stoffe provenienti da O.B. Stock – racconta Massimo -, è anche vero che nel film sono presenti tantissimi altri personaggi con costumi in stoffa e quindi è probabile che anche altri costumi di scena provengano dall’azienda pratese”.

La passione per la saga più longeva della storia del cinema ha ricollegato il mistero: “abbiamo scoperto – raccontano da O.B. Stock – solo dopo che Avco era il nome di un’impresa dietro alla quale si celava la nuova produzione di Star Wars”.

Per chi volesse vedere alcuni personaggi in costume della 501st Italica Garrison e della Rebel Legion Italian Base (l’associazione costuming in contrapposizione a quella imperiale) potrà trovarli all’Omnia Center questo fine settimana: “sabato e domenica dalle 15 in poi saremo presenti dentro il cinema pratese per tutti gli appassionati. Avremo l’occasione di presentare anche nuovi costumi: come quello di Rey”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.