profughi

Una raccolta di indumenti intimi e accessori legati all’igiene personale – dalle mutande agli asciugamani, dal sapone al dentifricio – e un viaggio, lungo e sentito, che porterà tutto direttamente a Idomeni, nel campo improvvisato e arrangiato dai profughi bloccati alla confine tra Grecia e Macedonia. Una carovana coordinata da Prato alla quale parteciperanno dei giornalisti volontari che filmeranno tutto per poi raccontarlo alla città.

A lanciarlo è Arci Provinciale, che ha coinvolto i vari circoli sparsi sul territorio pratese i quali stanno rispondendo con entusiasmo. Una decisione improvvisa e dettata dalla necessità di non stare a guardare e basta. Fare qualcosa, anche poco, ma farlo, contribuendo anche solo con una piccola goccia a domare un incendio dilagante che sta incenerendo le fondamenta stesse della civiltà europea.

Un’iniziativa che ha raccolto adesioni anche inaspettate, come quella entusiastica e spontanea del Coordinamento di Firenze Basta Morti nel Mediterraneo, il quale ha diffuso per il capoluogo l’appello a cui stanno rispondendo in tantissimi.

La raccolta terminerà il domenica 20 marzo e il viaggio avverrà nei giorni seguenti, entro aprile. Questa è la lista esatta delle cose richieste: biancheria intima uomo donna e bambino (mutande, camiciole, calzini, reggiseni…), meglio se nuovi; asciugamani, prodotti per l’igiene personale (saponi piccoli, shampoo, dentifrici, spazzolini…), zaini o borse da viaggio, e alimenti in scatola. Eventuali offerte in denaro saranno impiegate per acquistare gli stessi generi raccolti.

I luoghi di raccolta pratesei per adesso sono:

– Circolo di Paperino, via dell’Alloro, 14 – Paperino, Prato
– Circolo “L. Ballerini”, via del Cittadino, 39 – Mezzana, Prato
– Circolo “M. Tronci”, via del Leone, 25 – San Giorgio a Colonica, Prato
– Casa del Popolo di Coiano, via del Bisenzio a San Martino 5/F – Prato
– Circolo del Poggetto, via Statale, 114 – Poggetto, Poggio a Caiano
– Circolo “11 giugno”, piazza V. Emanuele 20 – Carmignano

ma verranno puntualmente aggiornati nella pagina facebook di Arci Prato. Gli orari sono quelli di normale apertura del circolo, ma per qualsiasi informazione scrivere a [email protected]

Questi invece i luoghi di raccolta fiorentini:
Circolo Lavoratori Porta al Prato,via delle Porte Nuove 33 Firenze
orario: Dom. 13: 16-20, Dom. 20: 10-12
– Lun-Ve: 17-19 Sab: 10-12 / 17-19
Centro sociale il Pozzo, v. Lombardia 1/p Firenze Tutti i gg.16-19
 – Fuori Binario 
Solo prodotti per l’igiene personale e asciugamani. In via del Leone 76 (angolo piazza Tasso), lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 18. Alla bottega di via Gioberti 5r mercoledì, giovedì, venerdì, dalle 10 alle 13, e dalle 16 alle 19

Per info su Firenze scrivere a [email protected]com o chiamare i nuemeri 320.013.8762 e 338.27.08.123. La pagina facebook è bastamortinelmediterraneo

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.