Un musical pop a Officina Giovani. Stasera in piazza Macelli arriva infatti “Bianca come la luce“, rilettura e interpretazione moderna di “Biancaneve e i sette nani” dei fratelli Grimm firmata da Roberto De Certo e dalla compagnia “Il canto del fuoco”. L’ingresso è gratuito.

“Il titolo “Bianca come la Luce” – si legge nella presentazione – cerca di mettere in evidenza, con la metafora della luce che raccoglie nel suo spettro la totalità dei colori, come una personalità matura debba riconoscere in sé la varietà delle componenti emotive, comportamentali, stati d’animo e aspetti caratteriali come un fattore di ricchezza e complessità che la rendono completa. Non mancano come sempre avviene nelle fiabe – si legge ancora – incitamenti a non lasciarsi abbattere dalle avversità e ad avere un atteggiamento fiducioso verso il futuro (l’immancabile lieto fine) prendendosi però la responsabilità piena delle proprie azioni, impegnandosi, anche duramente, per realizzare i propri obiettivi, utilizzando le prove che la vita ci pone immancabilmente di fronte come stimoli per la propria crescita” .

Testi e musiche: Roberto De Certo
Arrangiamenti di Eric Buffat, Maurizio Tomberli, Roberto De Certo.
Interpreti:  Chiara D’Andrea, Gianmarco Pace, Liza Lipari, Patrizio Pierattini, Alfredo De Santis, Linda Augugliaro.
Coreografie: Laura Conti
Danzatori: Vikas Croce, Marta Donati, Gabriella Andriani, Claudia Martini, Chiara Mele, Leonardo Nencetti.
Chitarre: Daniele Cristellon
Costumi: Chiara Scidone
Video maker: Giancarlo Gulisano

Serata dedicata all’associazione fiorentina “Il Nido Di Pippi” che promuove l’accoglienza di minori e disabili in contesti di tipo familiare anziché in strutture anonime.

bianca come la luce

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.