Il “profilo” dell’ex fabbrica Calamai in via Galilei come un elemento imprescindibile del paesaggio pratese. E forse proprio per questo, da lunedì scorso, le sue inconfondibili pareti bianche sono oggetto dell’attenzione di Dem, uno dei più noti e apprezzati street artist italiani.

La sua opera è tuttora in corso e la vedremo terminata solo il prossimo 25, quando si terrà la presentazione della nuova stagione del Metastasio, che d’accordo con la proprietà dello stabile ha chiamato l’artista lombardo a Prato per fargli dipingere le proprie gigantesche figure che richiamassero gli spettacoli della nuova stagione. Ecco alcune foto scattate il 16 maggio.

Clicca sulle immagini per ingrandirle

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.