La fusione fra Dante e bistecche poteva venir bene solo a un toscano.

Domenica 11 giugno alla Misericordia di  Vaiano, la bistecca di Panzano di Dario Cecchini verrà servita infatti alla presenza del macellaio poeta e dei Maledetti Pratesi. La cena serve per raccogliere fondi a favore del progetto PRAMA della Fondazione AMI Prato.

La famosa Bistecca del Cecchini verrà servita ai commensali mentre Dario Cecchini e i Maledetti Pratesi alterneranno brani di Dante con storie e racconti in pratese, in una serata aperta a tutti.

Il menù prevede antipasto, tortelli, bistecca, patate, cantuccini con vinsanto, acqua e vino per un totale di 35 euro a testa. Il vino e vinsanto verranno offerti da Fratelli Nistri, i cantuccini dal Forno Steno.

Il ricavato della serata sarà destinato alla Fondazione AMI Prato per realizzare il progetto PRAMA, un centro ludico motorio per ragazzi con disabilità nella Palazzina di AVIS in Sant’Orsola.

Per informazioni e prenotazioni:3381025807 o [email protected]

Foto anteprima: sito dell’Antica Macelleria Cecchini.