Il 30 gennaio del 1969 i Beatles salirono sul tetto della Apple, al civico 3 di Saville Row, Londra. Fu la loro ultima performance in pubblico. Il 15 giugno, in occasione delle celebrazioni per i 50 anni dall’uscita di “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band”, a Prato si ricorda quel mitico concerto. La Magical Mystery Orchestra della Verdi, diretta da Riccardo Galardini, suonerà sulla terrazza della Biblioteca Lazzerini (ore 20,30 – ingresso libero) un repertorio di brani dei “fab four”.

Le celebrazioni di uno dei più rivoluzionari dischi nella storia della musica proseguono a Prato con una rassegna di “lezioni rock” alla Scuola di Musica Verdi, a cura dello storico dell’arte e critico musicale Alessio Zipoli.

Ecco le date: 13 giugno, “A Hard Day’s Night” – un’introduzione alla beatlemania dalle hit parade al cinema; 20 giugno, “Eight Days A Week”, una riflessione sui tour mondiali e le prime sperimentazioni del gruppo; 28 giugno, “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band” un excursus sul percorso di ideazione del leggendario album. Si conclude il 04 luglio con “Il 1967 dopo Sgt. Pepper”, un’analisi sulla nuova musica contemporanea e l’eredità di Sgt. Pepper.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero e iniziano alle 21.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.