Ondeggianti fra Berlino e Pisa, i Campos sono una band composta da tre individui che si dilettano con chitarre, bassi, batterie, tastiere, roba elettronica, campionamenti, samplers e altra roba elettronica da astronave.

Miscelatori discreti di suoni elettronici e acustici, i Campos alternano fra loop ipnotici, chitarre arpeggiate, campionamenti astrusi e una bella voce che guida il tutto verso un’atmosfera alla “Gimme Danger” degli Stooges. Che a volte fra l’altro suonano pure.

Nel nuovo appuntamento di “Music Textures” – progetto video targato Millessei Dischi, Mamuri Production e Pratosfera – vediamo il cantante in una versione minimal acustica, all’interno dello spazio Chi-Na, in via Pistoiese.

Per chi li volesse ascoltare dal vivo, li trova al botanic bar e il giardino urbano di Ex Fabrica, giovedì prossimo, 15 giugno alle 22.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.