“La vibrazione determina la forma”. Con questa frase viene presentata la serata di mercoledì 19 Luglio al Beerlab di Piazza Mercatale, dove ogni mercoledì d’estate vengono proposte serate davvero particolari. Una nuova alchimia di colori e note, dal sapore meditativo vi porterà nei luoghi dove l’artista coglie l’ispirazione.
I quadri di Shin e le onde sonore di Patrizio Castrovinci realizzate con il suo handpan si fonderanno per offrire agli avventori un’esperienza multisensoriale, un rapido flash tra ispirazione, improvvisazione e processo creativo.

Ecco un piccolo assaggio di quello che succederà dalle ore 19 in poi, tra birra artigianale, cocktail e cestini da pic nic per aperitivo. Ingresso libero.

Castrovinci è un musicista pratese che si definisce “ricercatore di continue sperimentazioni sonore: la musica è il linguaggio universale che unisce i popoli del mondo”. L’improvvisazione è alla base dello stile di Shin che di sé dice: “il colore non succede, si provoca. Il pennello traduce, la mano rende manifesta la realtà con i suoi messaggi e si muove in maniera istintiva, la vedi la tua immagine riflessa?”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.