sdr

Il cartellone di Prato Estate ospita anche quest’anno gli ormai tradizionali appuntamenti con i docenti del dipartimento pop-rock-jazz della Scuola Verdi che nei lunedì di agosto, alle 21.30, si esibiranno nella Corte delle sculture della Biblioteca Lazzerini (ingresso libero).

Si inizia il 7 agosto col gruppo di Francesco Biadene, giovane cantautore pistoiese che ha in Paolo Conte e Ben Harper i suoi riferimenti musicali più importanti. Suonano con lui Davide Lenti, batteria, congas e percussioni ed Elena Alibrandi, voce e percussioni.

“Ho suonato in giro per tutta l’Europa e non ho mai trovato un artista così dentro alla propria musica e al suo mondo poetico, un musicista autentico e sincero” dice di lui Davide Lenti, da molti anni apprezzato docente di batteria alla Verdi. Francesco Biadene, che si accompagna con la chitarra acustica, slide ed elettrica, nel settembre di due anni fa ha aperto con successo il concerto di Mannarino sul palco in piazza Duomo a Prato.

Prossimo appuntamento lunedì 14 agosto con “Klaus Lessmann Quartet”, si prosegue il 21 agosto con una serata dedicata alla canzone francese vista attraverso il jazz ed infine il 28 agosto chiude la rassegna il “Progetto Trovajoli”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.