Da festa agricola e del bestiame a festa di piazza e vetrina turistica: l’Antica Fiera di Carmignano, organizzata da Pro Loco, associazioni e Comune, torna dal primo al cinque dicembre.

Festa della gastronomia e del vino: l’Antica Fiera vedrà banchi di fichi secchi, pane, olio, vino e altri prodotti dell’agricoltura locale, accompagnati da un programma di animazione ed eventi culturali adatto a tutti. Dalle commedie in vernacolo al teatro interattivo, incontri tematici, degustazioni e una veglia con delitto di ambientazione cinquecentesca: l’Antica Fiera promette davvero di poter diventare uno degli appuntamenti principali per il turismo gastronomico toscano. Verrà riaperta la vecchia aia del convento di Santa Caterina a Carmignano, con animali da fattoria e trattori d’epoca e non, e ci stanno esibizioni di falconeria, mercatini e stand gastronomici con bomboloni e migliacci. la fiera si allargherà a varie zone del paese, per poter rendere partecipi più persone possibili e un’attenzione particolare è stata dedicata alle attività per i bambini, ma il cuore dell’Antica Fiera restano le Ex Cantine Niccolini, con la mostra mercato di olio e prodotti tipici. Nella piazza principale invece si terrà il mercato degli stand gastronomici e in piazza Matteotti si terranno le esibizioni. Infine il parcheggio di Santa Caterina e la piazza Niccolini ospiteranno trattori e animali da stalla e cortile.

Il programma

Venerdì 1 dicembre
Sala Consiliare, ore 20,45 – Veglia con delitto
La seconda edizione della “Veglia con delitto” è uno spettacolo interattivo del Rione Banco&Gruppo Giova, con degustazione di vinsanto e biscotti locali. Prezzo 10 euro per un massimo di 60 posti. Prenotazioni chiamando l’ufficio cultura al numero 0558750250 o scrivendo a [email protected]

Sabato 2 dicembre
Piazza Vittorio Emanuele II: Cesti e vivaie, tutta la giornata dedicata all’arte dell’intreccio
Sala consiliare, dalle 9,30 alle 12,30: Incontro di co-progettazione del percorso partecipativo Santa Caterina Domani.
Sala consiliare alle 15: Carmignano 2020, presentazione e sottoscrizione dell’accordo per l’agricoltura bio, libera da pesticidi.
Sala consiliare alle 17: Il fantasma Rubastorie, spettacolo per bambini a cura della compagnia Ziba.

Domenica 3 dicembre
Piazza della chiesa, ore 8,30: partenza dell’escursione di trekking alla scoperta del Montalbano. Durata 6 ore circa con ristoro, partecipazione gratuita. Informazioni al numero 3487994767.
Piazza Vittorio Emanuele II: mercatino d’antiquariato per tutta la giornata.
Sala consiliare, dalle 10 alle 12: Mostra mercato dei pani di Carmignano e incontro su qualità, quantità e costi dei vini seguito da una degustazione a cura dell’Associazione Italiana Sommelier Toscana
Teatro del circolo M. Frati, ore 17,30: Casa mia, casa mia, spettacolo teatrale in vernacolo di Augusto Novelli. Prenotazione gradita chiamando il numero 3293940938
Circolo Arci 11 giugno: Aspettando la fiera con il Rione Verde, cena con trippa e lampredotto. Informazioni al numero 055 8712274

Martedì 5 dicembre
Piazza Matteotti e piazza Vittorio Emanuele II: per tutto il giorno mercato della fiera.
Ex Cantine Niccolini: per tutto il giorno mostra mercato dell’olio nuovo.
Sala consiliare, ore 16,30: Un giorno di sorprese, sketch e animazione per famiglie.
Comune di Carmignano, ore 21: L’archeologia nella storia, incontro a cura del gruppo Attivamente.

Oltre alla fiera stessa, il programma prevede altre quattro giornate d’iniziative.

Mercoledì 6 dicembre
Sala consiliare, ore 21,15: Carmignano fra cielo e terra: proiezione del film di Massimo Roba a cura di Attivamente.

Giovedì 7 dicembre
Mangiare bene per mantenersi sani: a cena per un defibrillatore, visto che la cena con prodotti biologici che si svolgerà nella sala polivalente della Misericordia di Carmignano servirà a comprare un defibrillatore da installare in piazza Matteotti. Prenotazioni al numero 055 8712206-8712082.

Venerdì 8 dicembre
Ex Cantine Niccolini, dalle 10 alle 19: Io Creo Natale, mostra mercato dell’arte e ingegno femminile.
Sala consiliare, ore 11: degustazione del cantuccio al vino di Carmignano.
Circolo Arci 11 giugno, ore 15,30: Laboratori natalizi per bambini.
Museo del vino, ore 17: assaggi di olio nuovo.
Piazza Matteotti, ore 17: spettacolo di giocoleria col fuoco.

Domenica 10 dicembre
Festa dell’acqua pubblica a cura dei comuni di Carmignano e Poggio a Caiano: in programma attività didattiche, escursioni e presentazione di un libro sulla storia dell’acqua pubblica.

Per tutte le informazioni contattare l’Ufficio Cultura al numero 055 8750231-250-252.

SalvaSalva

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.