Una band pratese entra nel roster di Millessei Dischi, etichetta indipendente locale. Si chiamano “Hanno rapito gli Autokad” e nel gennaio scorso hanno pubblicato “È finita l’epopea”. Ecco il video del singolo “Paris Brest“.

Dodici tracce e una bonus track, che fa tredici. Pare che gli Hanno rapito gli Autokad vivano nel retro di un furgone bianco da anni, ma che nessuno se ne sia accorto, o per lo meno così dicono, ma resta il fatto che la loro “psichedelia organizzata” è finita su un disco che si chiama È finita l’epopea, e che sia diventata visibile anche su video.

Reduci da un concerto al Capanno 17 di Prato, gli “Hanno rapito gli Autokad” prima si chiamavano Autokad e basta, ma dicono aver dovuto cambiare nome quando li hanno chiusi nel furgone bianco di cui sopra, fanno shoegaze, hanno un oboista, e hanno scritto una canzone che si chiama Terra Piatta che è talmente sarcastica che mi fa sentire automaticamente meglio.

Nel frattempo è uscito anche il video di Paris Brest, che vedete qui sotto. Potete trovare gli Hanno rapito gli Autokad su Soundcloud.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.