parcheggio

Razionalizzazione delle tariffe, investimenti sul parcheggio del Serraglio, sconti sugli abbonamenti e l’apertura di un nuovo parcheggio in via Oberdan.

Sono queste le novità più importanti sui parcheggi al servizio del centro storico presentate ieri, giovedì 22 marzo, dal Comune di Prato e da Consiag Servizi, la partecipata che gestisce i parcheggi a pagamento a Prato.

Protagonista assoluto degli interventi il parcheggio del Serraglio, dove sono previsti investimenti importanti e una ristrutturazione funzionale, e a ruota quelli del Ponzaglio e di piazzale Ebensee, dove verranno attivate le sbarre.

Manca invece all’appello qualsiasi novità – a parte la razionalizzazione della tariffa  – sul parcheggio di Piazza Mercatale, che invece nel febbraio 2017, quando cioè Consiag Servizi prese in carico la gestione dei parcheggi, doveva veder installate le sbarre come primo intervento programmato insieme al Comune.

Ma in attesa che si faccia qualcosa per razionalizzare caos e degrado di piazza Mercatale, vediamo gli altri interventi, che sono comunque importanti.

Educare al Parcheggio del Serraglio

L’obiettivo è quello di valorizzare al massimo il parcheggio del Serraglio, perché, ha detto l’assessore alla mobilità Filippo Alessi, “è una struttura da 420 posti di cui mediamente rimangono inutilizzati 250 posti, oltre la metà. Vogliamo far capire a tutti i cittadini, residenti, commercianti e avventori del centro, che si tratta di un parcheggio sicuro, comodo ed economico. Inoltre può avere una funzione strategica e di marketing per le attività del centro, che potrebbero ad esempio proporre delle promozioni legate alla tariffa di 1 euro in vigore dalle 18 alle 8 del giorno successivo”.

Via libera quindi agli investimenti. 300mila euro messi a disposizione da Consiag Servizi, “che si sommano ai 300mila dell’assessorato alla Mobilità, più altrettanti per il 2019 – si legge nella nota – che serviranno per la manutenzione straordinaria anti infiltrazioni, miglioramento dell’illuminazione, sostituzione delle porte basculanti con nuove serrande grigliate, un nuovo impianto di videosorveglianza, l’aumento dei posti bici, la realizzazione dello spazio riservato alle moto e il restyling della segnaletica, che comprende anche l’installazione di cartelli luminosi a messaggi variabili che indichino i posti liberi nei parcheggi nei punti di accesso alla Ztc. Gli interventi saranno realizzati nell’arco del 2018″. C’è infine in progetto la sostituzione del controsoffitto del sottopasso pedonale della stazione del Serraglio con una copertura trasparente, in modo da aumentare la luminosità.

Nel parcheggio del Serraglio ci saranno 20 spazi riservati alle moto.

Abbonamenti e tariffe del Serraglio. Per gli abbonamenti per i residenti della cinta muraria e strade limitrofe è stata ampliata la fascia oraria da 8-20 a 18,30-9 al costo di 15 euro anziché 12. Ampliato l’orario anche degli abbonamenti diurni per residenti e non residenti da 8-20 a 7,30-20,30, in modo da agevolare i titolari di esercizi commerciali, sempre al costo di 50 euro.

Anche gli abbonamenti notturni si estendono a 18,30-9 sempre al costo di 25 euro. Il titolo mensile per le moto sarò invece di 30 euro H24. Gli sconti sugli abbonamenti vanno da -10% per il trimestrale a -15% per il semestrale e -20% per l’annuale. Praticamente si passerebbe da 660 euro annui a 528. Possono essere applicate convenzioni con sconti fino ad un massimo del 25% con enti, associazioni, aziende commerciali, artigianali e professionisti che garantiscano un numero di almeno 10 abbonamenti annuali.

La tariffa giornaliera rimane di 6 euro. Dalle 8 alle 18 si va da 1 a 2 euro per ora. Dalle 18 alle 8 1 euro per l’intera notte. La tariffa mensile per le biciclette e per la punzonatura è di 5 euro.

Sbarre e sensori ovunque tranne che in piazza Mercatale

Come annunciato, nel piazzale del Ponzaglio e nel piazzale Ebensee verrà installata la sbarra, dice la nota, “per contare accessi e posti liberi”.

Piazzale Ebensee sarà poi diviso in due parti: “una a nord, più vicina al vecchio ospedale, appunto con la sbarra e tariffa oraria di 1 euro – spiega la nota – e quella sud, nel secondo quadrante più distante, a 30 centesimi per la prima ora, tariffa giornaliera di 1,50 euro, come piazza del Mercato Nuovo, e abbonamento unico mensile a 14 euro insieme a piazza del Mercato Nuovo”.

In piazza San Francesco i posteggi saranno presto dotati di sensori che indicheranno quelli liberi con collegamento ad un display posizionato prima del semaforo all’ingresso della piazza.

Il nuovo parcheggio di via Oberdan. I due piani interrati di via Oberdan, con 60 posti, realizzato da privati e ceduto al Comune come oneri di urbanizzazione. Attualmente è in fase di realizzazione l’impianto di videosorveglianza. L’idea è di farne un parcheggio riservato agli abbonamenti h24 minimo trimestrali (150 euro per le auto, 90 per le moto). Entro l’estate Consiag Servizi accoglierà le richieste di prenotazione.

Le nuove tariffe

Il nuovo piano tariffario per la Ztc entrerà in vigore nella seconda metà di aprile dopo l’approvazione del Bilancio 2018. Allo sportello Consiag Servizi per il pagamento della sosta entro pochi mesi sarà possibile anche rinnovare i permessi per i parcheggi in centro.

Piazza Mercatale e altri parcheggi dentro le mura. 50 centesimi la prima mezz’ora di sosta, poi scatterà 1 euro, come la prima e la seconda ora, e 2 euro dalla terza.

Via Arcivescovo Martini. Viene introdotta la mezz’ora di sosta a 0,50 centesimi e poi 1 euro l’ora per le seguenti. La mezz’ora è stata portata a 50 centesimi anche nei parcheggi in fascia Ztc A e 1 euro le ore seguenti.

Non ci sono variazioni per i posteggi in Ztc B (primi 20 minuti 0,30 centesimi, poi 1 euro) né per piazza del Mercato Nuovo (0,30 centesimi la prima e la seconda ora, 1,50 euro la tariffa giornaliera), con lo stesso tariffario esteso a piazzale Ebensee sud.

Abbonamenti mensili

Confermate le cifre del 2017. 23 euro la Ztc B e 25 euro la Ztc A, mentre piazza del Mercato passa da 12 a 14 euro, ma con abbonamento unico anche per piazzale Ebensee sud, finora a 25 euro. Gli abbonamenti in ZTC A saranno validi in tutti i parcheggi con parcometro in ZTC esterno cinta muraria. Tra le novità l’inserimenmto degli abbonamenti semestrali e annuali. Per tutte le forme di abbonamento di durata almeno semestrale sarà applicata una riduzione pari al 15%.

Per convenzione con enti, associazioni, aziende commerciali, artigianali e professionisti potrà essere applicata una riduzione fino ad un massimo del 20% per un numero di almeno 15 abbonamenti semestrali in ZTC B, Piazzale Ebensee Sud e Piazza del Mercato Nuovo.

Tariffe Sms e App

Oltre al sistema di pagamento della sosta tramite sms da smartphone al numero 4 899 899 senza registrazione, sarà possibile a breve scaricare l’applicazione Drop Ticket dall’App Store e acquistare un borsellino elettronico da 5, 10 o 20 euro con carta di credito o prepagata. In Ztc A interno o esterno mura il costo è di 50 centesimi la prima mezz’ora, 1 euro la prima e la seconda ora e poi 2 euro dalla terza ora dentro le mura e 1 euro fuori. In piazza del Mercato Nuovo e piazzale Ebensee sud le tariffe sono le stesse suddette.

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.