Sarà presentato alla Biblioteca Lazzerini #quellavoltache – Storie di molestie, della scrittrice Giulia Blasi, sabato 28 aprile alle 17.

#quellavoltache raccoglie le testimonianze di 285 donne che hanno subito e denunciato abusi: uscito l’otto marzo 2018, è il risultato di un hashtag lanciato nell’ottobre 2017 che è presto diventato virale, ideato da Giulia Blasi e promosso in collaborazione con Gaypost.it e Pasionaria.it.

#quellavoltache è un’antologia di testimonianze scelte fra le moltissime arrivate nel periodo in cui l’hashtag era più attivo, hashtag che si è inserito nel movimento #metoo, esploso in seguito dopo le denunce delle attrici e ripreso dopo essere stato creato nel 2007 dall’attivista Tarana Burke.

Le storie sono diverse e provengono da persone che appartengono agli ambienti più disparati: in Italia la molestia è endemica, è successo qualcosa a tutte in qualche modo, ed è talmente normalizzata che in tante faticano a riconoscerla come tale. Spesso chi ha deciso di parlare non l’aveva mai fatto prima.

Il libro è disponibile in tutte le librerie e acquistabile in formato cartaceo o e-book su www.manifestolibri.it. I proventi della vendita saranno devoluti alla Casa Internazionale delle Donne di Roma, istituzione storica del femminismo capitolino attualmente minacciata di sfratto dal Comune.

Introdurrano la presentazione Agnese Scarito e l’assessore alla Cultura del Comune di Prato, Simone Mangani. Beatrice Da Vela e Carola Moscatelli presenteranno il libro, seguirà lettura di brani a cura dell’Associazione La Nara.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.