Dopo “Dream”, installazione di Yoko Ono lungo le strade del Macrolotto Zero, in via Pistoiese arriva “Pop Art Street Fest“, una giornata dedicata all’arte, al cibo e all’inclusione firmata da Comune di Prato, Regione Toscana, Centro per l’Arte Contemporanea Pecci, Pin Polo Universitario di Prato, Dryphoto, Chi-Na e altre associazioni che operano a Chinatown.

“Pop Art Street Fest” si terrà in piazza dell’immaginario (via Pistoiese) dalle 17 alle 23 di venerdì 22 giugno. L’artista austriaco Rainer Ganhal presenterà la sua performance “Please, teach me chinese – Please, teach me italian”.

Il programma

Ore 17 – Arrivo gruppo di ciclisti “Io ci vado in bicicletta!”
(partenza 16.45 da Pop House Garden)

Ore 17,15 – Presentazione dei progetti PAN-CHI-NA e POP HOUSE GARDEN (Associazione Chi-na) + Saluti istituzionali dei rappresentanti di Regione Toscana e Comune di Prato.

Ore 18 – Presentazione lavori del laboratorio DREAM. Immagina, sogna, respira curato da EduPecci

Ore 18,30 – Esibizione scuole di musica cinese (Bimbi Felici ) e italiana (Scuola di musica G. Verdi ) + Sfilata di abiti tradizionali cinesi

Ore 19,30 – Intervento di Walter Bernardi , il filosofo in bicicletta. “Io ci vado in bicicletta!” è un omaggio al “manifesto della bicicletta” di Rainer Ganahl a cura di Dryphoto Arte contemporanea con la partecipazione di Walter Bernardi autore di “La filosofia va in biciletta”, Lorenzo Tempestini (Pratosfera), Gruppo Storico Bisenzia (bicilette d’epoca e vintage), Critical Mass Prato (raduno di ciclisti come massa critica urbana) e FIAB Onlus Prato Federazione Italiana Amici della Bicicletta.

Ore 20,15 – Esibizione di Tai Chi a cura di “Giardini d’Oriente”.

Ore 21,30 – Performance “Please, teach me Chinese – Please, teach me Italian”.

Tra le altre iniziative: dimostrazioni di scrittura cinese, lezioni di preparazione del the, set fotografico con @ e # e laboratori per bambini a cura di EduPecci.

“Please, teach me Chinese – Please, teach me Italian”

La Mappa

Musica ovunque, l’angolo del cibo e delle foto, l’area riservata alle associazioni e molto ancora. Clicca per ingrandire.

Divieti di sosta

Per permettere lo svolgimento della manifestazione denominata “Pop Art” in Via Pistoiese, nel tratto compreso tra l’intersezione tra Via D. Chiesa e l’intersezione con Via A. Marini, sarà attivo il divieto di sosta e transito dalle 13 di venerdì 22 giugno, e non oltre le 24.

Durante l’intera durata della manifestazione il traffico veicolare proveniente da Via Pistoiese, lato periferia, con direzione centro città sarà deviato in: Via U. Giordano, Via C. Colombo, Via Galcianese, Via Due Novembre, Via Cavour — oppure — Via U. Giordano, Via C. Colombo, Via L. Borgioli e Via Pistoiese.

Quello proveniente da Via F. Filzi con direzione centro città sarà deviato in: Via F. Filzi, Via S. Pellico, Via Pistoiese, Via U. Giordano, Via C. Colombo, Via Galcianese, Via Due Novembre, Via Cavour — oppure — Via F. Filzi, Via S. Pellico, Via Pistoiese, Via U. Giordano, Via C. Colombo, Via L. Borgioli e Via Pistoiese.

Quello proveniente da Via V. Bonicoli sarà deviato in: Via V. Bonicoli, Via A. Vespucci, Via G. Da Verrazzano, Via C. Colombo, Via L. Borgioli e Via Pistoiese.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.