Un po’ di Prato al Giffoni Film Festival, col corto Da Lassù dell’attrice e regista Teresa Paoli.

Il corto sarà presentato sabato 28 luglio alle 9,30 nella sala Lumière, in replica alle 12, nella categoria Elements +6. Il cortometraggio è stato valutato da una giuria di ragazzi giovanissimi fra i 6 e i 9 anni.

Da Lassù, realizzato in collaborazione con l’azienda Feudi di San Gregorio, è la storia dell’incontro dei due fratellini Tobia e Adele, di 5 e 7 anni, con un “supereroe” loro coetaneo: Luca, un bambino mascherato. Il fratellino più piccolo, grazie a un film di fantascienza che il nonno ha fatto vedere ai due bambini, si convince che Luca sia un supereroe venuto dallo spazio e decide di nasconderlo insieme alla sorella, intraprendendo delle avventure fra le vigne irpine, mentre i grandi li cercano disperati.
Il corto è interpretato da Adele e Tobia Martini, mentre il personaggio di Luca è affidato a Leonardo Nespeca e il nonno è Claudio Bigagli.

“Da lassù – spiega la regista – è l’incontro tra due mondi, quello reale, terreno, della meravigliosa vigna secolare irpina e quello fantastico, a tratti pericoloso, del mondo di “lassù”, il mondo della fantasia e della magia immateriale. È un inno alla volontà di credere: nei superpoteri, nella fantasia dei bambini, nella tenerezza di un bimbo che cerca di aiutare una sua coetanea (con o senza superpoteri), nell’esistenza di un “mondo di sopra”, immateriale ma comunicante col nostro”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.