Torna l’Assedio alla Villa a Poggio a Caiano, dal 14 al 16 settembre: un’edizione di svolta con spettacoli, performance, musica, percorsi a tema e street food che vedrà andare in scena la storia della Villa Medicea di Poggio a Caiano, dal rinascimento ad oggi.

La 34a edizione di Assedio alla Villa sarà popolata dai personaggi, dalle vicende e dalle suggestioni che ruotano attorno alla Villa, patrimonio Unesco: per i tre giorni la villa e le strade vicine ospiteranno spettacoli, cortei, performance, rievocazioni, laboratori, musica e balli in una festa che promette essere adatta a tutte le età. Lo spunto è, come sempre, la rievocazione del matrimonio di Giovanna D’Austria e Francesco I De’Medici avvenuto nel 1565 che ogni anno da il via alla fontana di vino del Mascherone. La novità è che quest’anno il viaggio non si limiterà al rinascimento, ma porterà in giro per la storia della villa fino al ‘900 in poche centinaia di metri. La festa sarà divisa in cinque aree: Dal rinascimento in giù, Fuori e dentro la Villa, Largo al ‘900, Spazio d’oggi e Pianeta giovani con live painting, l’angolo rock dedicato alle band, la zona disco, i concerti di musica trap e il freestyle e la musica classica.

Protagonisti del viaggio saranno i personaggi che hanno segnato la storia della Villa Medicea: da Lorenzo Il Magnifico, Bianca Cappello, Niccolò Paganini, Elisa Baciocchi Bonaparte fino a Vittorio Emanuele II, e sarà possibile incontrarli di persona grazie alle performance teatrali della manifestazione Attimi di villa. Oltre al teatro alla villa si terranno le visite guidate, comprese nel biglietto d’ingresso e su prenotazione, con ben 5 percorsi tematici uno dei quali è dedicato al 1944, quando la Villa divenne il rifugio dei poggesi dalla guerra. La facciata della villa si animerà grazie al videomapping 3D e le strade ospiteranno mercatini, antichi giochi e mestieri, esibizioni di falconeria, scacchi giganti, teatrino e fiabe per bambini e ben 8 chioschi enogastronomici che, sotto forma di osterie, proporranno specialità toscane e non.

L’Assedio alla Villa inizierà venerdì 14 settembre alle 19 e finirà domenica 16 settembre alle 24 con i tradizionali fuochi d’artificio. Il biglietto d’ingresso è acquistabile all’entrata della festa: gratuito per i bambini sotto i 12 anni, costerà invece 6 euro per un giornaliero e 10 auro per tutti e tre i giorni per gli adulti. I residenti di Poggio a Caiano possono comprare i biglietti in prevendita alle Scuderie Medicee da venerdì 7 settembre al prezzo euro per il giornaliero o 6 per tutti e tre i giorni.

L’Assedio alla Villa è stato inserito nel calendario dell’Anno europeo del Patrimonio Culturale e gode della collaborazione dei MiBAC. Programma completo sul sito ufficiale della manifestazione.