Tre performance all’interno del ricco programma dell’Assedio alla Villa, alla Villa Medicea di Poggio a Caiano, da venerdì 14 a domenica 16 settembre: tutti curati da lo Spazio Teatrale Allincontro, che vi permetterà di incontrare i protagonisti della storia della villa, riviverne gli avvenimenti e conoscere meglio la sua storia e quella di Poggio a Caiano. Ecco tutti gli spettacoli.

“Attimi di Villa”
Venerdì 14 ore 19, 20, 21, 22, 23; sabato ore 18, 19, 20, 22, 23 e domenica ore 17, 20, 21, 22, 23.

Brevi performance teatrali ripetuto più volte nell’arco della serata con Andrea Anastasio, Martina La Monica, Marco Albonetti e Manuel Costa: ogni performance è associata a un fatto storico, un episodio o un aneddoto riconducibile alla storia della villa e prevederà il coinvolgimento del pubblico. Potrete vedere in azione Lorenzo Il Magnifico, Vittorio Emanuele II e molti altri.

“La Villa in 500 secondi”
venerdì, sabato e domenica alle 19,30 e alle 20,30

Per la regia di Massimo Bonechi, con Giulia Anastazio e Tommaso Carovani e l’assistenza tecnica di Antonio Morello, La Villa in 500 secondi accetta la sfida di raccontare la storia della villa in 10 minuti circa. Cinque secoli di storia, dalla progettazione ai giorni nostri rivisitati, rimpastati, smontati e riassemblati, come ha spiegato la compagnia. Niente di inventato per una sfilata di modi, usci e costumi per “una dissacrante gita attraverso i secoli”.

“La Voce del Poggio”
venerdì e sabato ore 21, 22 e 23; domenica ore 20, 21 e 22.

La Voce del Poggio è un breve documentario che verrà proiettato sulla facciata della villa, con la regia e l’ideazione di Massimo Bonechi, le riprese di Alessio Lavacchi e Ieri Marcelli e il montaggio di Alessio Lavacchi. La domanda è: cosa significa la villa per i poggesi, come vivono i giorni dell’Assedio,e quali sono i ricordi più belli legati alla festa del vino in onore dei Medici?

Tutti gli eventi sono a ingresso libero, previo pagamento del biglietto d’ingresso per l’Assedio alla Villa.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.