Serata dedicata all’arte visiva degli artisti australiani selezionati dalla Monash University per il Visual Residency Program, in collaborazione con la Facoltà di Art Design and Architecture di Melbourne. Appuntamento per lunedì 17 settembre alle ore 18,30 alla sede dell’università australiana a Prato, in via Pugliesi 26.

Il programma ogni anno ospita per tre mesi a Prato artisti chiamati a sviluppare un progetto in collaborazione con la città e le sue istituzioni. Per il 2018 è stato selezionato Damiano Bertoli.

La metodologia dell’artista esplora i principi dell’assemblaggio e del montaggio attraverso scultura, installazione, fotografia, disegno, video e performance.
Attraverso la sua pratica multidisciplinare, Bertoli sfida le idee di autorialità, influenza e di flusso inscritto del tempo storico artistico, riunendo spesso opere d’arte, eventi storici e materiale culturale per esaminare la loro forma e il loro linguaggio attraverso la ricontestualizzazione.

A conclusione della serata ci sarà un piccolo rinfresco nel giardino di Palazzo Vaj, un’occasione per conoscere da vicino l’artista e il suo lavoro.

L’incontro si terrà in italiano e inglese.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.