La Kolam Scuola Rock si presenta, con le nuove lezione dedicate alle ragazze e ai ragazzi dagli 8 ai 13 anni (ma se i vostri figli sforano di poco non li cacciano di sicuro).

La KSR, Kolam Scuola Rock, è ormai giunta al terzo anno di attività, e vi assicuriamo che i traguardi raggiunti sono già parecchi. Non parliamo solo dei concerti che i ragazzi hanno fatto in giro per la città, dal Capanno 17 all’Estraforum, parliamo del patrocinio del Comune di Prato e di ragazzi fra gli 8 e i 13 anni che, con una testa dura quanto il marmo, scrivono le loro canzoni parlando di quanto sia fastidioso vedere i loro coetanei con la testa rifitta in un telefono, o di quanto l’essere umano stia danneggiando il pianeta Terra. La KSR forma musicisti e band che, a detta dei loro insegnanti “ci salveranno la vita”, e noi ce li siamo fatti raccontare da loro.

Le lezioni del primo anno, per cui non è necessario saper suonare uno strumento, si tengono il lunedì dalle 17 alle 19 con Federico Masi e Federico Mancosu, il secondo anno ha come insegnanti Luca Leone, Alessia Masi e Federico Mancosu, e le lezioni si tengono martedì e giovedì dalle 17 alle 19, per iscriversi al secondo anno è necessario saper già suonare uno strumento, anche se non in modo sopraffino.

Al terzo anno si accede dopo aver già frequentato gli anni precedenti: le lezioni si tengono il lunedì dalle 15 alle 17 e il giovedì dalle 17 alle 19, e gli insegnanti sono Folco Vinattieri, Alessia Masi e Federico Masi.

Per informazioni o iscriversi potete consultare il sito del Kolam Theatre di Vergaio, in via di Vergaio 63/B.

Non cercatelo con Google Maps, però: i maestri vi raccomandano di usare altre applicazioni, altrimenti finirete da tutt’altra parte.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.