Cosa fai a capodanno? E’ la domanda che terrorizza un po’ tutti da qualche giorno a questa parte. Vi offriamo una comoda guida per l’ultima notte dell’anno, tanto per arrivare pronti.

Prato

I Ministri in piazza San Francesco, ore 22
Ormai è notizia comune, ma non per questo ci rende meno felici: I Ministri a ingresso libero in piazza San Francesco, preceduti da Bluagata e FrankDD&Friends. Prepararsi al delirio, grazie. Se poi girate per il centro di Prato le strade saranno trasformate in discoteche a cielo aperto da tutti i locali del centro storico, per smaltire il cenone.

Exenzia: Harmonic visions new year’s eve, ore 22,30
Psytrance. “Un suono secondario che si produce con un corpo in vibrazione accanto al suo fondamentale, fondendosi con esso e costituendo un suono composto, percepito come unico” o, per lo meno, così spiegano.

Teatro Politeama Pratese: Il capodanno del lupo, ore 22,30
Il direttore Andreas Wolf dirige la Camerata Strumentale con Marco Malvaldi, nel riadattamento di Pierino e il lupo versione giallo.
Biglietti platea 20 euro, galleria 15 euro, comprensivi di spumante e dolce per il brindisi.

Omnia Center: Capodanno all’Omnia Center, ore 22,30
Spettacoli di magia per i più piccoli, e poi dj set per ballare fino a tarda notte. In attesa dello spettacolo potrete vedere uno dei film proposti dalla multisala e cenare in uno dei ristoranti del centro, a scelta fra menù di pesce, carne, pizza, hamburger o sushi, per finire col gelato artigianale.

Firenze

Manifattura tabacchi: Johan Thiele, Myss Keta, Elisa Bee, The fake factory, ore 22
Cantautorato elettronico, rap, tecno/house e scenografie create ad hoc sulla facciata dell’orologio della Manifattura Tabacchi. Ingresso gratuito fino a esaurimento posti, vietato portare vetro, petardi e altre cose fastidiose che usano i bambini di 10 anni, ma voi no.

Flog: Music R-Evolution, ore 00,30
Un capodanno che inizia mezz’ora dopo la mezzanotte è un attimo strano, ma gli vogliamo bene lo stesso. Tutti i successi suonati dal vivo dagli anni ’50 al presente, con Nedo and the bello’s.

Parco dell’Anconella: Cirk Fantastik, ore 16
Il tendone diventa circo bistrot per accogliere acrobati, funamboli, teatro e musica dal vivo con CircoKrom, Cabaret VolaTutto, Los Filonautas, Tedavi’98 / Alessandro Riccio, Compagnia buling cìrcus, Cabaret En Piste, Super Jam!, POPS!, Forró Miór. Entrata libera, uscita a offerta libera.

Tenax: New year’s eve party, ore 22
Dj set e cena a prenotazione qui, selezione all’ingresso.

Obihall: Insound festival, ore 21
Len Faki e Sam Paganini all’Obihall. Qui trovate i biglietti, e magari se vi interessano ci trovate anche i pacchetti completi di pernottamento.

Hard Rock Cafè: Killer queen live, ore 21,30
Cenone con opzione vegetariana disponibile e la musica dei Queen dal vivo con Killer Queen. Questa cosa del film comunque sta un po’ sfuggendo di mano. Biglietti disponibili qui.

Mercato centrale: Il menù di San Silvestro, ore 20 e 22
Due turni per il cenone di capodanno del Mercato Centrale di Firenze, dalle 20:30 alle 22:30 e dalle 22:30 alle 00:00. Agli ospiti del primo turno sarà consegnata una drink card per il brindisi di mezzanotte. Per prenotazioni chiamare la  Pizzeria Sud al numero 0552741150 o il Mercato Centrale allo 0552399798.

Le murate: Gran veglione di capodanno, ore 19,30
Ingresso libero al concerto, ma cena a prenotazione al costo di 30 euro. Dal vivo Balkan Tir, con musicisti di Baro Drom Orkestar e Ragazzi Scimmia, e Dj Moresco.

Teatro Puccini: Katia Beni e Anna Meacci in The best of, ore 22
Spettacolo comico e divertimento assicurato. I biglietti li trovate su Ticketone.

Piazzale Michelangelo: Renga, Baby K e Lorenzo Baglioni, ore 20
Concerto gratuito organizzato da Radio Bruno al piazzale, arrivate in tempo che il parcheggio lassù e un macello.

Circus Club: Bud Tribe live, ore 22,10
La Bud Tribe dal vivo per capodanno al Circus Club di Scandicci. Ingresso 10 euro, a mezzanotte spumante e pandoro rock n’roll per tutti.

Livorno

Capodanno alla Terrazza Mascagni, ore 22
Livorno festeggia in riva al mare, beati loro che il mare ce l’hanno, con una festa con Roberto Giannoni di Radio Stop, Regina Miami, i vocalist Sara Angelini e Tommy Di, ballerini ed animatori, e Ivan Cattaneo.

San Miniato

Piazza del Comune di San Miniato: Equipe 84, ore 22
Seduto in quel caffè io non pensavo a te. Ingresso libero.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.