Prosegue come un treno la programmazione di Autonomia Musicale, i venerdì sera di musica live al Camelot 3.0 di via S. Stefano 20, a cura di Millessei Dischi.

Venerdì 11 gennaio è la volta di “The Jackson Pollock”, esplosivo duo Garage Punk, che “suona come se fossero in sei”.

Peschiamo nel comunicato una presentazione piuttosto esaustiva della band: “qualcuno difficilmente riuscirebbe a credere che una ragazzina così piccola, così dolce può pestare come un cannone e sfasciare un ride da 22” con tale forza mentre ti maledice la mente con melodie da sirena dietro un muro di suoni assemblati da fuzz autocostruiti e tecnologie da un passato remoto”.

Per chi ha voglia di orecchie che fischiano a dovere Emily (drums’n’vocals) & Reginald (electrical junk with strings) vi aspettano venerdì alle 22.15. Ingresso libero.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.