Prato entra nella top ten di Cities Challenge, competizione lanciata da Meta Groups che premia la capacità imprenditoriale di una città e del suo ecosistema.

Una gara per premiare la città più orientata verso imprenditorialità e sviluppo: Prato è in gara con altre nove città italiane, come Reggio Emilia, Cuneo o Trieste. L’obiettivo è quello di favorire la creazione di iniziative capaci di creare valore per la città, come la nascita di nuove idee imprenditoriali, l’innovazione delle esistenti e l’attrazione di persone e capitali dall’esterno. Dopo le votazioni finali, cui tutti possono partecipare sul sito della Cities Challenge, entro venerdì 29 Marzo, si terrà il pitching event che vedrà le cinque città finaliste presentarsi davanti a una giuria in 5 minuti di tempo, con l’obiettivo di dimostrare l’importanza e la struttura dell’ecosistema imprenditoriale cittadino, e la premiazione della prima classificata in Bahrein, al Global Entrepreneurship Congress.

I premi per la città vincitrice saranno tre: un riconoscimento internazionale, con l’opportunità per l’Amministrazione comunale di intervenire alla manifestazione in Bahrein, la Company Creation, una serie di incontri per supportare talenti, imprenditori e team imprenditoriali nella fase di costruzione delle loro iniziative e la possibilità di promuoversi tramite le riviste online e i social network più importanti fra i dedicati al mondo di imprenditorialità e innovazione.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.