Sandro Veronesi presenterà il suo libro, Cani d’estate, venerdì 19 Aprile alle 21,15 al Teatro Cicognini.

Cani d’estate è un allarme lanciato su quanto sta accadendo oggi, e la testimonianza di una lotta che coinvolge migliaia di persone. A scatenare i latrati, come spiega Sandro Veronesi, sono due parole: pacchia e crociera. «Questo libro nasce da una ferita. Quasi tutti i libri nascono da una ferita, ma di solito si tratta di una ferita intima, personale: questa invece è una ferita collettiva, inferta da un ristretto numero di persone a un gran numero di persone. Questo libro è anche un ritorno».

Cani d’estate parte dalla vicenda Diciotti e Aquarius e dalla chiusura dei porti, e invita alla difesa dei fondamentali diritti dell’uomo, della politica dell’accoglienza e della solidarietà.

L’incontro con Sandro Veronesi fa parte della rassegna Libri d’Italia ed è a ingresso libero.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.