Torna la dodicesima edizione dello “Scompiglio” del primo maggio, il concerto per la festa dei lavoratori alla Pista Rossa di Seano. In programma sei ore – dalle 15 alle 21 – tra musica e dibattiti, organizzate per la prima volta dal Coordinamento dei Circoli Arci dei Comuni di Carmignano e Poggio a Caiano, con capofila il Circolo di Bacchereto, e con il contributo e il patrocinio dell’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Carmignano.

Una festa per tutte le età, una vetrina per le giovani band e i cantanti emergenti e una finestra sui problemi del lavoro e dei lavoratori. 

Si inizia alle 15 con il concerto del seanese Flowga, seguito dal gruppo Pompei ok di Prato. Spazio poi al dibattito aperto con i rappresentanti delle categorie sindacali (Cgil, Cisl e Uil) e gli amministratori locali e regionali su temi di stretta attualità quali il lavoro, i diritti dei lavoratori e i nuovi contratti di lavoro. A concludere il pomeriggio di festa ancora la musica con il gruppo Altro Teatro che per l’occasione suonerà De Andrè. In piazza per tutta la durata della manifestazione ci saranno stand gastronomici gestiti dal coordinamento dei circoli Arci, e stand espositivi e informativi delle associazioni culturali attive sul territorio. Ovviamente non mancherà lo spazio dedicato ai bambini con laboratori creativi gratuiti aperti a tutti. 

L’ingresso è gratuito. In caso di pioggia il concerto sarà rimandato a domenica 5 maggio.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.