Scene da Faust, per la regia di Federico Tiezzi, sarà al Fabbricone da sabato 11 a domenica 19 Maggio.

Dopo Antigone, Federico Tiezzi porta in scena il Faust di Goethe: un sapiente studioso di teologia, filosofia e scienze naturali che, per ottenere conoscenza, potere e giovinezza, vende la sua anima a Mefistofele con un patto di sangue. La prima parte di Scene da Faust vede proprio Mefistofele come protagonista, l’alter ego di Faust, il suo doppio speculare, fino a capire che in realtà Faust e Mefistofele sono la stessa cosa, Mefistofele è il vero io di Faust che vede la luce.

Insieme a Marco Foschi nel ruolo di Faust, Sandro Lombardi in quello di Mefistofele e Margherita interpretata da Leda Kreider saranno sul palco gli attori dell’ultimo biennio del Teatro Laboratorio della Toscana.

Repliche feriali ore 20,45, sabato ore 19,30, domenica 16,30. Lunedì chiuso per riposo settimanale.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.