“Craft in Bagnolo”: un pub estivo tra birra artigianale e cibo biologico

Aprirà settimana prossima un nuovo spazio estivo, realizzato da due realtà imprenditoriali di Bagnolo: il birrificio Badalà e il laboratorio biologico Vegan Delicious.

0
Condividi

“A Bagnolo non c’è nulla da fare la sera”: da questa idea deve essere nata l’idea che ha portato i ragazzi del birrificio Badalà e del laboratorio biologico Vegan Delicious – che hanno le rispettive sedi in linea d’aria a 200 metri – a creare per quest’estate “Craft in Bagnolo”, un temporary pub all’aperto in mezzo ai campi del paese, che inaugurerà il prossimo venerdì 26 maggio in via montalese, 248/252.

“Il nostro sogno – racconta Alberto Nannini del birrificio – è sempre stato quello di avere un locale, per avere un luogo fisico dove poter far conoscere i nostri prodotti ad appassionati del territorio in cui viviamo. Parlando di quest’idea, ci siamo subito trovati d’accordo con Fabio Messana, che da qualche mese ha aperto il suo laboratorio biologico vegan e insieme, per tre mesi – il locale sarà aperto fino al 21 agosto – cercheremo di creare occasioni per convincere la persone a passare a trovarci, in un luogo lontano dall’arsura della città – con ampio parcheggio -, proponendo una vera e propria alternativa all’uniformità di stili e gusti che spesso viviamo in città”.

“Craft in Bagnolo” sarà aperto tutte le settimane da fine maggio dal venerdì al lunedì e proporrà un menù tra birra artigianale e piatti biologici, vegani e senza glutine: “proporremo l’intera linea di birre Badalà alla spina, in più a rotazione qualche birra ospite, tra quelle che produciamo per terzi o alcune che appreziamo noialtri. Per quanto riguarda il cibo ci sarà la possibilità di scegliere tra una serie di piatti, pizze, panini con prodotti realizzati da Vegan Delicious: creeremo anche dei format per fare aperitivi, rigorosamente scalzi sdraiati sul nostro prato dopo una lunga settimana di lavoro”. Ci saranno dalle classiche patatine fritte, ad altri snack come polpette, nachos con guacamole, al cartoccio di fritto, fino ad arrivare a una piccola scelta di pizze e taglieri veg.

Per chi non fosse appassionato alla birra, da “Craft in Bagnolo” si potrà trovare anche una selezione di estratti di frutta fresca, cocktail, oltre a chinotto, cola e aranciata di marche presidio Slow Food.

L’inaugurazione sarà venerdì 26 dalle ore 19: “per far conoscere il posto offriremo un buffet gratuito fino alle 20,30, dopodiché suoneremo una campana per dare il via al menù alla carta. Durante questi mesi non mancheranno degustazioni, appuntamenti musicali e altre iniziative legate ai nostri prodotti”.