Gli Arcade Fire ritornano in pista e lo fanno con questa Reflektor che ha suscitato interesse e meraviglia ancor prima di essere resa pubblica. Merito dei trailer e di un sito, “Justareflektor“, che come ha spiegato Wired è un esperimento interattivo che la band canadese ha condotto insieme a Google. Giovanni Ansaldo invece, su Internazionale,  si concentra sulla partecipazione al pezzo di David Bowie. Ansaldo conclude: “O è lui, oppure è un imitatore molto bravo”. Il disco, che non ha ancora un nome, sarà nei negozi il prossimo 29 ottobre.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.