Al via domani la seconda edizione di “Un Prato di libri”, il festival della lettura per bambini e ragazzi che dal 4 al 6 aprile propone una valanga di eventi.

L’inaugurazione è fissata per le 16 con l’accompagnamento itinerante di Ceralape con musica e filastrocche a cura della Scuola media musicale dell’Istituto Bartolini di Vaiano, mentre alle 18 al Teatro Politema pratese va in scena “Io sono un ladro di bestiame felice” – spettacolo di Gek Tessaro. Biglietti 4 euro bambini fino a 12 anni, 5 euro adulti.

Sempre domani apre i battenti, fino al 6 aprile, a palazzo Buonamici la mostra collettiva di illustrazioni “Nomi, Cose, Città… Fiori, Frutta, Animali, Case, Missili, Draghi…”, con i lavori di Pauline Baynes, la più grande illustratrice inglese di libri per ragazzi del secolo scorso e la più apprezzata da Tolkien, Peter Thorpe, noto designer e illustratore americano autore di oltre 200 copertine, e Alicia Baladan, che ha partecipato a diversi film-festival internazionali curati dall’archivio d’arte contemporanea Care-off di Milano. L’ingresso è libero. L’orario, feriali e festivi, 10-13 e 16-19. Sempre dal 4 al 6 aprile, al Centro socio sanitario Giovannini, la mostra dei libri “dedicati” dagli autori a “un Prato di libri” con la Biblioteca dell’Alce Gustavo. Sempre a ingresso libero.

E poi spettacoli, laboratori, incontri, una notte bianca e soprattutto tanti libri che ruotano intorno a un protagonista unico: il mondo dei bambini e dei ragazzi. Promosso dall’associazione Il Geranio onlus “Un Prato di libri” prevede complessivamente oltre quaranta eventi pensati per guidare i ragazzi nell’affascinante universo della lettura, un viaggio coinvolgente da compiere in compagnia di tanti straordinari ospiti che animeranno i diversi appuntamenti.Il programma completo delle iniziative si trova sul sito qqq.ilgeranio.eu.
Per informazioni: 335 5283717, [email protected], www.facebook.com/unPratodilibri.

Vediamo subito il programma di domani, venerdì 4 aprile.

Alle 17 “Oh, freedom”, letture in libreria con Francesco D’Adamo, Libreria Mondadori, via Guizzelmi 13. 9 – 14 anni. Ingresso libero

Alle 19 Aperitivo con spettacolo. Un radiodramma liberamente tratto da ‘Un Amore’ di Dino Buzzati. Produzione Teatro Bō con Giulia Aiazzi e Alessio Martinoli. Ore 20 prima replica, ore 20.45 thè e dolcetto, ore 21 seconda replica. Cibino Take Away, via Magnolfi. Su prenotazione 5 euro

“Devo Solo Attrezzarmi… anch’io potrò leggere e studiare”. A cura di Genny Guglielmini e Filippo e Vittoria, studenti universitari impegnati a far conoscere la dislessia, autori del libro “DSA Devo Solo Attrezzarmi” Istituto Comprensivo “Bartolini” e Comune di Vaiano. Villa del Mulinaccio. Ingresso libero

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.