La chiusura della campagna elettorale è un’occasione per mettere a confronto gli stili delle varie coalizioni.

Iniziamo guardando al passato: era il giugno del 2009 e a confronto avevamo Massimo Carlesi per il centro sinistra e Roberto Cenni per il centro destra.
Le feste di chiusura della campagna elettorale si svolgevano nelle medesime piazze di quest’anno vedevano da una parte la coalizione del partito Democratico portare in piazza Duomo un ensemble di 20 elementi con musica jazz fino a tarda notte e Roberto Cenni che organizzava in piazza San Francesco un concerto dei Dik Dik. Prato ha preferito i Dik Dik, come sappiamo, a quanto pare.

Sono passati 5 anni, mutate le correnti, i pensieri, le coalizioni, i candidati a sindaco. Ed ecco che ritroviamo nelle medesime piazze due iniziative che ognuno può analizzare come meglio crede. L’appuntamento è per domani, venerdì 23 maggio.

Il Partito Democratico, preso atto che i pratesi non apprezzano il jazz, chiamano in piazza Duomo il segretario del loro partito e presidente del consiglio Matteo Renzi che, prima di concludere la sua campagna elettorale a livello nazionale a Firenze, passa a sostenere quello che lo stesso premier ritiene il candidato simbolo di queste elezioni, Matteo Biffoni, come ha sostenuto in qualche intervista nelle settimane passate.
La piazza è già stata messa in sicurezza, tutto è quasi pronto per domani alle ore 18. 
A seguire, musicalmente parlando, si cambia registro: a tenere compagnia ai sostenitori di Biffoni ci sarà una street band, una delle più apprezzate in Italia: la Bandita Street Band. Tutti vestiti di bianco, 10 musicisti ravviveranno la piazza per poi arrivare al silenzio elettorale di sabato.
Di tutt’altra natura è la serata organizzata dal comitato di Roberto Cenni: venerdì in piazza san Francesco è stata organizzata una cena per tutti i sostenitori alle ore 20. Su un palco ci sarà uno spettacolo introdotto dal presentatore Raffaello Zanieri. A seguire una notte danzereccia con Polina Dj, una tra le più affascinanti e sexy dj in Italia.

Il movimento 5 stelle pratese concluderà ancora la campagna elettorale in piazza delle Carceri dove proietterà l’evento di Beppe Grillo a Roma, per poi proseguire con un incontro con i candidati a consiglio comunale a Prato.

Insomma per domani sera la storia è questa: piazza che vai, coalizione che trovi.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.