SpazioK, centro di residenza regionale per Prato, torna a proporsi come punto attivo del tessuto culturale della città con is it my world? #10, progetto a cura di Kinkaleri rivolto alle espressioni più emergenti e attuali della scena dal vivo. La decima edizione presenta un programma che affida a due sezioni parallele l’indagine sulle nuove frontiere della scena contemporanea: le performance, concepite come momenti spettacolari, e i laboratori che, nella formazione e nel passaggio di pratiche, amplificano il carattere virale che in questo luogo è proprio della trasmissione dei saperi.

A fare da innesco a is it my world? #10 sono due proposte formative a cura di Fosca, compagnia residente a spazioK. La prima, Lab H., è un workshop di tre giorni condotto da Caterina Poggesi, psicologa dello sviluppo e regista teatrale, rivolto ad artisti, insegnanti e operatori sulla didattica dell’arte performativa applicata all’infanzia e all’adolescenza che si tiene il prossimo week-end da venerdì 14 fino a domenica 16 novembre. Maria Caterina Frani, performer e operatrice teatrale, indaga la questione della composizione scenica contemporanea a partire da testi classici di Shakespeare, Cechov e Moliére, con Palextra, un corso a cadenza settimanale per artisiti e performer che si concluderà a febbraio 2015.

La sperimentazione sulle contaminazioni linguistiche include il giovane pubblico domenica 7 dicembre con Everyone Gets Lighter | All! Kids, perfomance per ragazzi sulla trasmissione dell’alfabeto gestuale inventato da Kinkaleri con Marco Mazzoni e realizzato all’interno del programma Natalogie 2014 con il sostegno di Comune di Prato Assessorato alla Cultura.

Venerdì 12 dicembre prevede due appuntamenti: la proiezione del video Supra Natura di Dem e Seth Morley, lavoro che affronta il rapporto tra Uomo e Natura tessendo un percorso esemplare per un ritorno alle origini, e il concerto dei Graziella Kriminal, duo siciliano alle prese con un preistorico sintetizzatore acustico, il marranzano, un’alchimia in equilibrio tra antico e moderno.

Sabato 13 dicembre la performance Sport del Gruppo Nanou di Ravenna porta in scena un’atleta, interpretata da Rhuena Bracci, colta nell’intimità dei preparativi per l’esecuzione dell’esercizio ginnico, per esporre un corpo in tutta la sua fragilità e forza fisica.

is it my world? #10 è in collaborazione con le istituzioni locali, Provincia e Comune di Prato, e Dotline 2014, unica esperienza di rete in Italia per la produzione e promozione della danza contemporanea e delle arti performative.

Il calendario

14-15-16 novembre 2014:
Lab H., laboratorio a cura della compagnia Fosca e di Caterina Poggesi

Ogni mercoledì fino a febbraio 2015:
Palextra, laboratorio a cura della compagnia Fosca e di Maria Caterina Frani

7 dicembre 2014, ore 17.00:
Kinkaleri – Everyone Gets Lighter – All! Kids, performance

12 dicembre 2014, ore 21.30:
Supra Natura video di Dem e Seth Morley.

Ore 23.00:
Concerto di Graziella Kriminal

13 dicembre 2014, ore 21.30:
Gruppo Nanou, sport performance

Un commento

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.