Venerdì 12 giugno

Officina Giovani, dalle 17
“Ricicliamo l’economia”, Evento organizzato dall’associazione Il Pentolone nell’ambito del progetto ConNEETtiamo Prato.
Dalle ore 17 laboratori per bambini e famiglie, incontri, aperitivi e musica dal vivo.

Zappa!, ore 18
Inaugurazione mostra “Colonna Vegetale”, mostra di Disegni di Marco Smacchia. L’esposizione raccoglie le tavole realizzate dall’artista negli ultimi anni. Le tavole sono raccolta di un cammino di ricerca e di orientamento intorno all’uomo, al suo essere profondità e sfondo, nella sua rappresentazione del mondo e nel mondo.

Exenzia Rock Club, ore 19
Inaugurazione spazio estivo del Rock club di Maliseti.

Centro di Scienze Naturali, ore 19
BatNight 
Il Centro di Scienze Naturali, in collaborazione con Paolo Agnelli del Museo di Storia Naturale di Firenze e la Fondazione Malenotti, organizza per venerdì 12 giugno a partire dalle 19 un aperitivo speciale dedicato ai pipistrelli e al loro mondo, per vincere le diffidenze e i timori nei confronti di questi piccoli mammiferi.

Sala Scuola Verdi, ore 21
Presentazione del libro “Le rette parallele” di Giovanni Mati. Conduce Piero Ceccatelli, giornalista intervengono Umberto Cecchi, scrittore e giornalista, e Jacqueline Magi, scrittrice e magistrato

Ex Fabrica, ore 22
Goldstreet in concerto. Un duo di musica elettronica nato a Prato nel 2014. Il loro primo esperimento è diventato un ep dal titolo: “ Ep.1 | Holy Circle ”.

Il Chiringuito, ore 22 
Norge acusticiIl tributo agli spendisi, mitici e inarrivabili Led Zeppelin si esibisce in versione acustica: non solo per non irritare i vicini, ma perché sanno.

No Cage, ore 22
Eterea post bong band+Mosca nella palude+Valerio Orlandini+Djeco

Onestamente, io credevo che Djeco fosse un dj che si era scordato di staccare le parole, poi invece ho scoperto che c’entra Lorenzo dei Tanz. In ogni caso, pare che il genere sia a sorpresa. Poi: gli Eterea post bong band sono degli splendidi matti, vengono dal futuro, vanno in giro vestiti da disinfestatori, amano i numeri e suonano di tutto. Giuro, di tutto. E bene. I Mosca nella palude girano inguainati in tutte fluorescenti colorate o, in alternativa, in accappatoio (credo sia più comodo l’accappatoio quando fuori ci sono 46°), fanno alternative rock e un gran casino. Valerio Orlandini è specializzato in dark ambient e suoni inquietanti.

Sabato 13 giugno

Palazzo Pretorio, ore 17
Ospitalità a Prato, passeggiata nei luoghi dell’antico ospedale, Passeggiata tra i luoghi dell’antico ospedale “Misericordia e Dolce” con tappa finale a Palazzo Pretorio per ammirare il polittico di Giovanni da Milano.

Spazio espositivo, via Firenzuola.
“La cultura come nutrimento, quale cultura quale energia”: un’indagine critica sul tema del cibo e della nutrizione, all’insegna di pittura, scultura e performance, che occuperà anche la contigua piazza del Pesce. Da sabato 13 giugno a domenica 28 giugno 2015.

Officina Giovani, dalle ore 15,30 alle 24
Hip Hop, Breakdance, Tricking, teatro e live painting a Officina Giovani. “Spacca Macelli”, l’evento conclusivo della stagione. Tutte le info.

Ex Fabrica, ore 22
“Le più belle frasi di Osho show”. Gli ideatori della pagina facebook più in voga degli ultimi mesi (dopo quella di Gianni Morandi) saranno ospiti della serata.

Capanno Blackout, ore 23
Serata conclusiva della stagione con il concerto dei Cyborg.

Exenzia, ore 22
The first saturday party

All’Exenzia non avevano voglia di stare chiusi tutta l’estate, così hanno organizzato un giardino fuori dal locale e hanno deciso di andare avanti: ingresso libero, bevute a iosa e low cost, dj set a sorpresa e cucina aperta tutta la sera per riempire i vostri pancini disinteressati alla prova costume.

Domenica 14 giugno

Piazza Lippi, ore 8-18
Fiera del libro e dell’arte

Piazza Mercato Nuovo, ore 8-19
Mercato straordinario

Ex Fabrica, ore 21,30
Poecity + Andrea Mati Operarmonica.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.