Per inserire nella giusta dimensione il fenomeno dello spaccio e del consumo di droga pesante a Prato, il prossimo 13 novembre il palazzo della Provincia (Palazzo Banci Buonamici, via Ricasoli 25), Prato ospiterà “Nuovi scenari di consumo di droghe all’aperto: Prato a confronto con altre città italiane“. Cioè, in poche parole, a Prato arriveranno gli esperti delle Asl di Torino e Napoli per raccontare e spiegare le strategie messe in atto in queste città di fronte al fenomeno dello spaccio e del consumo di droga.

La giornata di studio, promossa da Anci e dal Coordinamento Toscano Comunità di Accoglienza  con il contributo della Regione Toscana, si concluderà con una tavola rotonda che cercherà di trovare risposte concrete al fenomeno che sta affliggendo Prato. Ecco il programma completo della giornata, dopo il saluto delle autorità.

Ore 10 – Il caso Prato: l’emersione di una piazza. Antonella Manfredi, Direttore Unità Operativa Complessa (UOC) Farmacodipendenze Azienda USL 4 di Prato.
10,15 – Accesso in Pronto soccorso di pazienti con problematiche di dipendenza: Stefano Magazzini, Direttore Dipartimento Emergenza Urgenza (DEA), Azienda USL 4 di Prato.

10,30 –  Il progetto “Outsiders Prato”: la RDD di fronte all’emergenza: Stefano Bertoletti, Cooperativa Sociale CAT – Coordinamento Toscano Comunità di Accoglienza.

10,45 – Il caso Torino: oltre l’emergenza la RDD diviene una risorsa continuativa per la città: Angelo Giglio, Responsabile Serd – Dipartimento “C. Olievenstein”- ASL TO 2 di Torino.

11,15 – Il caso Napoli: mobilità e cambiamento degli scenari di spaccio e consumo, come la RDD diviene una strategia di adattamento continuo: Stefano Vecchio, responsabile Dipartimento Dipendenze Napoli 1.

12 – Tavola rotonda – Le politiche cittadine di fronte all’emergere di scenari complessi nel consumo di sostanze: le risposte possibili in base alle evidenze esistenti.  Moderatrice: Barbara Trambusti, dirigente Politiche per l’integrazione socio-sanitaria e la salute in carcere della Regione Toscana. Partecipanti: Fabrizio Mariani, Presidente Coordinamento Toscano Comunità di Accoglienza, Sandra Capuzzi, Assessore Politiche Sociali del Comune di Pisa e responsabile A.N.C.I. Toscana Settore politiche sociali, Michele Mezzacappa, Direttore S.D.S. Area Pratese, Simone Faggi, Vicesindaco del Comune di Prato, Andrea Pasquinelli, Comandante della Polizia Municipale del Comune di Prato, Alberti Gabriele, Presidente Commissione V Comune di Prato.

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.