Ogni giorno che passa in questo mondo, aumenta in modo significativo il numero di persone che non sanno chi sono, se yuppies golfisti, pompieri amanti della casa, presidenti romanzieri, clown astronauti, e infinite pluripersonalità. Il nuovo spettacolo del clown conosciuto in tutto il mondo Loco Brusca offre il giusto mix di onomatopee e pantomime, teatro e mimo, buffone e clown e darà vita ad una serie di situazioni surreali che stupiranno il pubblico. “L’uomo schizofrenico del XXI° secolo” andrà in scena a Officina Giovani per la rassegna Officina Ridens venerdì prossimo, 29 gennaio alle ore 21.

Il protagonista dello spettacolo ci racconterà la storia di un autobus di linea urbana, con personaggi che si presentano con i loro problemi, le loro difficoltà, con storie incredibili prese dalla vita reale, e si sa, la finzione non supera mai la realtà. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento dei posti. Prenotazione consigliata scrivendo a [email protected]

Loco Brusca resterà a Prato per tenere un corso per clown durante il fine settimana del 30 e 31 gennaio a Officina Giovani. Un workshop intensivo di due giorni ( circa sei ore al giorno) alla scoperta del proprio corpo nel suo essere più profondo, per imparare ad ascoltarlo, per sentire chiaramente i ritmi interni e come l’universo interiore si proietta verso l’esterno per sviluppare i movimenti, le idee, le relazioni, non solo nel lavoro individuale, ma anche con i compagni di lavoro, il pubblico e lo spazio. Costo del corso 100 euro.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.