La Corte delle Sculture - Foto archivio

Dopo il successo dello scorso anno, torna giovedì 14 luglio “Prato in rosa”, la serata dedicata alla donne che prevede concerti, percorsi musicali, mercatini, mostre e altre iniziative dedicate alle donne e che avranno come protagoniste le donne.

La manifestazione è promossa dall’assessorato alle Pari Opportunità, con un percorso condiviso con l’assessorato alle Politiche Economiche, alla Cultura e in collaborazione con il tavolo operativo per promuovere la parità tra le donne e gli uomini nella vita locale, la Provincia di Prato e le associazioni di Categoria.

Il programma di “Prato in rosa 2016”

Giardino Buonamici – ore 19
Presentazione delle iniziative di Prato in rosa 2016.

Palazzo Buonamici – ore 19,30
Nella galleria antistante la sala “Enzo Biagi” si terrà l’inaugurazione della mostra scultura e pittura “Con gli occhi delle donne” a cura del Laboratorio per affresco Leonetto Tintori e alle 19,45 l’inaugurazione della mostra “Portraits: “Le emozioni, le storie, la vita quotidiana dell’universo femminile in un ritratto di donna“. La mostra è stata concessa dal Comune di Agliana.

Giardino di Sant’Orsola – ore 20
Simulazione del gioco del Croquet, in collaborazione con il Consorzio Santa Trinita.

Giardino Buonamici – ore 20,30
Danza al giardino“, a cura dell’Associazione Anna Maria Marino in collaborazione con l’Accademia Danza studio 44 e la Concept Ballet.

Centro Storico – dalle 21
Il coro Euphonios guiderà i cittadini in un suggestivo percorso musicale in cinque tappe, a partire da piazza del Comune per proseguire in piazza Duomo, via Magnolfi, via del Serraglio e terminare in via Muzzi. Un repertorio che va dalla musica rinascimentale a quella contemporanea e affronta il tema della donna come oggetto/soggetto di amore, un’occasione per cogliere i cambiamenti culturali che sono intervenuti anche nel linguaggio musicale.

Corte delle Sculture – ore 21,30
Love vibrations“, concerto dell’ensemble vocale femminile Silver’s Mood. Per l’occasione il gruppo vocale femminile presenterà un repertorio jazz tratto da autori quali Horace Silver, Mal Waldron, Milton Nascimento, Michel Legrand, Heitor Villa Lobos. Il coro è diretto da Stefania Scarinzi che è anche l’arrangiatrice dei brani eseguiti e la conduttrice di alcune improvvisazioni “on stage”. Il pianista accompagnatore è Massimiliano Calderai.

Castello dell’Imperatore – ore 21,45
Proiezione del film “Assolo“. Ingresso gratuito a cura della cooperativa Casa del Cinema di Prato.

Palazzo Pretorio – dalle 21 alle 24
Ingresso gratuito per le donne al museo di Palazzo Pretorio e alla mostra “L’ombra degli etruschi. Simboli di un popolo fra pianura e collina”.

Centro Storico – dalle 19 alle 24
In piazza S.Antonino, piazza Buonamici e piazza S. Maria in Castello si terrà il mercatino di prodotti biologici e artigianato a cura Associazione Filo di paglia.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.