Una navicella spaziale atterra su Prato per captare e divulgare le vibrazioni del tempo presente. Il nuovo Centro Pecci riapre a Prato il 16 ottobre 2016 con la mostra “La fine del mondo”. E’ stato pubblicato il corto animato realizzato dal fumettista pratese Niccolò Storai e dallo Studio Jumon in vista dell’apertura del centro per l’arte contemporanea.

Qualche giorno fa avevamo parlato degli artisti presenti alla grande mostra che inaugurerà il nuovo percorso del Pecci in Italia.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.