vino

Al via a Carmignano, sulle colline medicee di Prato, la seconda edizione “Essere fotografi 2.0” ideata dal gruppo fotografico PhotoLovers, che si amplia e si trasforma in due grandi eventi: una mostra fotografica diffusa dal 31 marzo al 9 aprile.

Esposizioni ma anche incontri con gli autori, in alcuni luoghi del comune carmignanese: dalla Vinsantaia di Capezzana alla fattoria di Castelvecchio, nella sala consiliare del palazzo comunale ma anche al Museo archeologico di Artimino e al Museo della vite e del vino e allo Spazio giovani di Comeana. L’inaugurazione è fissata per il 31 marzo alle 18.30.

“Essere fotografi 2.0” dunque si amplia e si trasforma in due grandi eventi: la mostra tra marzo e aprile, dove oltre alla mostra sono organizzati vari eventi collaterali alla scoperta del territorio che alimenteranno i due weekend, con visite alle cantine di Capezzana e Castelvecchio oltre che al museo archeologico di Artimino – e una settimana di luglio dedicata all’arte, alla cultura e alla fotografia. Essere Fotografi 2.0 è un evento completamente gratuito, ci saranno alcune attività collaterali di visita al territorio o musei che avranno il costo del biglietto d’ingresso, un evento aperto a tutti dai più piccoli ai più grandi per scoprire la fotografia italiana contemporanea ma anche un territorio che contiene tesori preziosi.

Al centro dell’iniziativa, quindi, rimane la fotografia e il lavoro del fotografo italiano contemporaneo. Ma grazie alle collaborazioni strette con le aziende e gli enti, per questa edizione chi visiterà Essere Fotografi 2.0 avrà anche la possibilità di essere parte delle radici di un territorio “diVino” per antonomasia e della sua cultura.

Nei dieci giorni di percorso fotografico tra marzo e aprile si spazierà così dalla streetPhotography alla macrofotografia, dalla fotografia di scena al reportage, ecc: il programma è stato messo a punto da PhotoLovers, con la direzione artistica di Marco Maria D’Ottavi ed Elisa Virgili e sono stati invitati dai fotografi più giovani emergenti ad artisti già affermati, che racconteranno con le loro opere spaccati dell’Italia contemporanea, ognuno con la propria visione e sensibilità.

Accanto a questo ci sarà il challenge dedicato alla fotografia istantanea digitale (Instagramers) e al territorio, che è la grande novità di quest’anno dove tutti gli iscritti ad Instagram potranno partecipare. Il challenge, promosso insieme a IgersToscana, IgersPrato e le partnership di CenterChrome, TuttoFoto.com e Pro Loco Carmignano, ha come tema la “Toscana paesaggio diVino” e tra tutte le foto che saranno pubblicate entro il 20 Marzo 2017 su Instagram con gli hashtag #esserefotografi #igerstoscana #igersprato #carmignanodivino #centerchrome #tuttofoto ne saranno scelte venti che saranno stampate da centerchrome ed esposte durante la mostra, insieme ad alcuni omaggi per le migliori tre.

La premiazione sarà il 2 aprile durante un instameet organizzato insieme alle community instagram. I fotografi che parteciperanno invece alla mostra sono (in ordine alfabetico): Veronica Barbato, Mimmo Basile, Azzurra Becherini, Camilla Biella, Arianna Bonelli – Giuseppe Delia – Barbara Guidi, Marco Borrelli, Adriano Cascio, Vittorio Cintolesi, Marta D’Avenia, Bruno De Faveri, Flavio Di Renzo, Fabrizio Fontanelli, Alessio Forlano, Andrea Gasparro, Alberto Ghizzi Panizza, Marcello Grassi, Silvia Lelli & Roberto Masotti, Marco Pasqua, Stefano Palai, Carlo Pellegrini, Luana Rigolli, Stefano Vigni, insieme alle foto dei ragazzi dello Special Team Onlus Prato.
Sarà una mostra diffusa, articolata in più sedi: Vinsantaia della Fattoria di Capezzana, Fattoria di Castelvecchio, Sala consiliare, Museo della Vite e del Vino, Museo archeologico Francesco Nicosia di Artimino, Spazio Giovani di Comeana. Ogni luogo ospiterà più autori e alcuni, tra i quali Stefano Vigni, Marco Maria D’Ottavi, Andrea Gasparro, Azzurra Becherini saranno presenti e disponibili a dare il loro contributo al pubblico che interverrà.

Programma
La mostra si aprirà con le autorità e brindisi con il rinomato vino di Carmignano alla Vinsantaia di Capezzana il 31 Marzo alle 18,30.

Vinsantaia di Capezzana 1-2 Aprile e 8-9 Aprile dalle 10 alle 13 e dalle 15,00 alle 18,30 tutti gli altri giorni su appuntamento. Qui troverete uno spazio espositivo con una superficie di circa 400mq.

Fattoria di Castelvecchio 1-2 Aprile e 8-9 Aprile dalle 10 alle 13 e dalle 15,00 alle 18,30 tutti gli altri giorni su appuntamento (sarà presentato il lavoro del fotografo carmignanese Vittorio Cintolesi, che possiede uno degli archivi più importanti d’Italia sul lavoro contadino nelle terre di Carmignano che va dalla fine degli anni ’70 a metà degli anni ’80, oltre ad uno spazio dedicato alle foto dei finalisti del challenge fotografico su Instagram).

Sala Consiliare 1-2 Aprile e 8-9 Aprile dalle 10 alle 13 e dalle 15,00 alle 18,30 tutti gli altri giorni su appuntamento (potrete ammirare i fantastici mondi di Andrea Gasparro).

Museo Archeologico di Artimino Francesco Nicosia Aperto tutte le mattine dalle 9,30 alle 13,00, escluso il mercoledì. Il sabato e la domenica 9,30 – 13,30 e 15,00 – 18,00 (lasciatevi cullare dalle opere di Marcello Grassi: Divinae Mmoriae).

Spazio Giovani di Comeana aperto tutti i pomeriggi dalle 15 alle 19 il sabato e la domenica dalle dalle 10 alle 13 e dalle 15,00 alle 18,30. Una storia, raccontata da più autori, dedicata ad un mondo particolare, quello della disabilità, che non ostacola, ma al contrario diventa stimolo per combattere, magari attraverso lo sport, e vincere nella vita: Azzurra Becherini con Athelie Portrait, Marco Pasqua con le immagini scattate in circuito di motociclisti “diversamente disabili” e Arianna Bonelli – Giuseppe Delia – Barbara Guidi che presentano un video di particolare rilevanza sociale, senza dimenticare i fotografi d’eccezione ‘prestati’ dallo Special Team Prato Onlus).

Incontri con l’autore:
Sabato 1 Aprile
Stefano Vigni e Adriano Cascio (Italian Street Photography) – Capezzana
Domenica 2 Aprile
Marco Maria D’Ottavi – Capezzana
Sabato 8 Aprile
Andrea Gasparro – Sala Consiliare Comune di Carmignano – Azzurra Beccherini – Spazio Giovani Comeana
Domenica 9 Aprile
Conferenza stampa PhotoLovers per la presentazione della settimana della cultura a luglio – – Sala Consiliare Comune di Carmignano

L’evento è stato patrocinato dal Comune di Carmignano; è stato organizzato in collaborazione con: Assessorato alla Cultura del Comune di Carmignano, Pro Loco di Carmignano, Museo Archeologico di Artimino Francesco Nicosia, Instagramers Prato, Instagramers Toscana, Special Team Onlus; grazie al contributo di: Fattoria di Capezzana, Fattoria di Castelvecchio, Maurizio Anatrini, Arte77, Tuttofoto.com, ModStudio, Centerchrome – Fine Art Print, Desii Assicurazioni, GM Magazzini, Automoda.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.