In piazza delle Carceri torna la musica d’autore con la seconda edizione del B-Side Festival, appuntamento a ingresso gratuito organizzato dal Caffè Bacchino.

Il prossimo 10 e 11 giugno (ore 21) saranno infatti Giorgio Poi e Massaroni Pianoforti a salire sul palco di fronte al Castello dell’Imperatore. Altra novità di quest’anno sarà “una sessione musicale pomeridiana dedicata alla scena musicale giovane del territorio – si legge nella presentazione – i cui particolari verranno illustrati in una conferenza stampa prevista per i primi giorni di giugno”.

10 giugno – Massaroni Pianoforti

Massaroni Pianoforti è un “cantautonomo” – come si definisce – che nasce ufficialmente nel 2010.  E’ di Pavia. Nel 2009 pubblica il suo disco d’esordio “L’Amore Altrove – Gianluca Massaroni”(Radiorama/Sony – Distribuito Sugar). Nel 2013 pubblica ‘Non Date il Salame ai Corvi ‘ (Musicraiser/BMG) distribuito da Universal. Nel 2016 ritenta il percorso indipendente del Crowdfunding che lo porterà ad incidere il nuovo disco, dal titolo GIU, uscito a gennaio. Il disco affronta il tema del bipolarismo e della schizofrenia sentimentale”.

11 giugno – Giorgio Poi

Il suo disco d’esordio è “Fa  Niente”, uscito nel febbraio 2017 per Bomba Dischi/ Universal.  Romano di adozione, Giorgio Poi è nato a Novara. Appena ventenne si è trasferito a Londra, dove si è diploma in chitarra jazz alla “Guildhall School Of Music And Drama”. Dal 2013 vive tra Londra e Berlino. “Il suo – si legge nella nota – è un disco di canzoni d’amore personali, malinconiche e psichedeliche che sta riscuotendo un discreto successo in tutta Italia”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.