Qualche giorno fa vi avevamo parlato di un nuovo festival musicale in piazza delle Carceri organizzato dal Caffè Bacchino: il B Side music Festival. Un concerto a settimana per tutto maggio: i primi nomi che sono stati svelati sono stati il cantautore di Latina Calcutta e i Fantasia Pura Italiana.

Adesso il programma completo con una manciata di giovani artisti locali e internazionali: il festival musicale di piazza delle Carceri aprirà il 6 maggio con Giacomo Toni e Sir Rick Bowman. Proseguirà il 13 maggio con una serata al femminile che vedrà protagoniste Heidi Browne (già passata da Prato durante una delle ultime edizione del Festival delle Colline) e Vilrouge. Il 20 maggio sarà il turno di Danny Bronzini, giovanissimo ed eclettico chitarrista che ha accompagnato Jovanotti nel suo ultimo tour, e i Piqued Jacks. Per concludere poi il 26 con Calcutta e Fantasia Pura Italiana. Tutto ad ingresso gratuito.

La presentazione degli organizzatori. “Ecco il programma del festival che proverà ad accendere la primavera. Abbiamo provato a farci guidare dalla qualità, dal tentativo di offrire delle serate musicali esaltanti in uno scenario che merita tutta la bellezza che regala. Abbiamo scelto degli artisti giovani, internazionali, veri, che suonano e compongono con la stessa passione che vorremmo trasmettere. Il B side – che è il lato B della musica (le chicche), che è il Bacchino side – è la rassegna che si svolgerà ogni venerdì di maggio in piazza delle carceri. Eccezion fatta per l’ultima data, che si terrà giovedì 26. Gli spettacoli, che contemplano anche un’artista internazionale del calibro di Heidi Browne, saranno dettagliati e annunciati su questa pagina evento. Tutti gli artisti in cartellone sono giovani, tutti i musicisti che calcheranno il palco hanno un disco in uscita (o appena uscito), tutti producono musica propria. Noi siamo con loro. E ve li vogliamo offrire gratuitamente, grazie all’aiuto degli sponsor che hanno creduto in questo progetto. Ora tocca a voi dar vita alle emozioni, partecipando. Vi aspettiamo, vi promettiamo buona musica e qualche sorpresa che arricchirà il cartellone in corsa”.

b side festival

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.