Dopo New Heaven e Monash a Prato arriva il Beacon College. Si tratta di un’università che si trova nella città di Leesburg, vicino a Orlando, in Florida, e dal 10 settembre avvierà alcuni corsi in città. Il Beacon College è un’università specializzata ad accogliere studenti con difficoltà di apprendimento, come l’ADHD, disturbo dell’attenzione con iperattività.

I programmi di studio scelti riguardano la cultura italiana, la letteratura del viaggio, la fotografia e la pittura, materie che permetteranno ai primi 25 studenti in arrivo il 10 settembre, di poter vivere a fondo la città, la cultura, il patrimonio artistico e i paesaggi.

“I corsi che saranno svolti dal Beacon College sono molto interessanti e noi come Amministrazione saremo in grado di metterli in contatto con le nostre associazioni”, spiega l’Assessore all’Università e ricerca Daniela Toccafondi.

Il 10 settembre arriveranno circa 25 studenti e svolgeranno i corsi per tre mesi e come sede per le lezioni avranno le aule del PIN. Saranno tre i docenti che accompagneranno gli studenti in questo percorso, tra cui la Dottoressa Andrea Brode che servirà come la prima direttrice del programma. Per quanto riguarda l’alloggio, soggiorneranno presso l’Hotel Giardino in via Magnolfi.

“Piazza Duomo, via Magnolfi e il Serraglio diventeranno un vero e proprio campus universitario – spiega il direttore della University of New Haven Kevin Murphy –. C’è un rapporto molto positivo tra l’Università della New Haven e il Beacon College, ma sono comunque due istituzioni completamente diverse ed indipendenti. Il mio ruolo è quello dare consulenza in questa prima fase, per far partire al meglio il programma. Dal Beacon College hanno notato che per la New Haven la presenza di un campus satellite a Prato è un’esperienza molto positiva, così hanno deciso di seguirci. Ho sempre creduto in questa città come una destinazione per altre realtà universitarie, e sono contento di essere in parte responsabile della loro decisione di sperimentare su Prato”.

(Foto: Beaconcollege.com)

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.