Villa del Parugiano - Montemurlo
Villa del Parugiano - Montemurlo

Montemurlo apre le porte dei suoi gioielli architettonici per la Giornata d’autunno del Fondo Ambiente Italiano (FAI).

Domani, 15 ottobre, arriva infatti “Giardini, cappelle e cantine delle ville delle famiglie fiorentine a Montemurlo”: una proposta della delegazione FAI di Prato e Pistoia  con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Montemurlo.

Sarà possibile visitare i tre luoghi dell’itinerario montemurlese con il contributo libero da tre euro.

Cosa si potrà vedere

Saranno aperte al pubblico, dalle 10 alle 17,30 (ultimo ingresso alle 17) la Pieve di San Giovanni Decollato con una pala su tavola di Francesco Granacci e i giardini della villa La Rocca. La villa Pazzi al Parugiano con la cappella dedicata a santa Maria Maddalena dei Pazzi interamente affrescata dal pittore fiammingo Giovanni Stradano nel 1583 con magnifiche scene narrative: la creazione del mondo, la creazione dell’uomo e il peccato originale, il giudizio universale e l’inferno. La tenuta di Bagnolo-villa Strozzi, la dimora rinascimentale della famiglia Strozzi che oggi ospita l’azienda agricola del marchese Pancrazi.

Rocca di Montemurlo

Ad illustrare la Pieve di San Giovanni Decollato nel borgo medioevale della Rocca (piazza Castello) sarà l’Associazione Borgo la Rocca; le storiche dell’arte dell’associazione culturale ArteMia accompagneranno i visitatori della villa Pazzi al Parugiano interamente affrescata dallo Stradano (via Parugiano di Sopra 11), ancora altre storiche dell’arte guideranno la visita alla Tenuta di Bagnolo-villa Strozzi Pancrazi (via Montalese 156) dove alle 15 per i soci Fai è prevista la visita guidata con il marchese Giuseppe Pancrazi. Agli studenti del liceo artistico Brunelleschi di Montemurlo il compito di accompagnare i visitatori come Apprendisti Ciceroni. Allestiti anche punti di ristoro curati dall’associazione Filiera Corta nel percorso di visita alle ville e rievocazione storica con i figuranti in costume.

Info: scrivere al Fai delegazione Prato-Pistoia e-mail:[email protected]fondoambiente.it

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.