I ragazzi di Santa Valvola Records tornano con una serie di concerti ogni mercoledì del mese, a partire dal 4 aprile: Officina a Valvole porterà in città rumore, musica e i Da Bang, un gruppo dalla Cina che promette benissimo.

“Per togliere il cellophane” dal rinnovato foyer della sala eventi di Officina Giovani, Santa Valvola Records porta in città musica dalle latitudini più diverse (anche letteralmente). Eccovi il programma, e sappiate che, come hanno scritto gli organizzatori, la modalità è ingresso gratuito e “palco a terra e pedalare”. L’inizio dei concerti è previsto per le 22,15.

Mercoledì 4 aprile: OoopopoiooO
Duo bolognese che fornisce “musica surreale e dadaista per theremin e altre cianfrusaglie elettroacustiche”. Vincenzo Vasi e Valeria Sturba creano musica con le mani, e vederli suonare è quasi magia.

Mercoledì 18 aprile: Da Bang e Neko At Stella
I Da Bang vengono dalla Cina e, prima di diventare i Da Bang si chiamavano A bigger band. I Da Bang non sono nuovi ai palchi europei: in Francia dovettero interrompere un concerto perché uno dei vicini del locale salì sul loro palco in pigiama e urlò nel microfono della cantante di abbassare il volume. Dal mio punto di vista, la cosa promette bene.

I Neko At Stella sono quel gruppo che poi ti fa sanguinare le orecchie con immensa soddisfazione: lo dico perché ogni volta che li ho visti suonare poi non ho più sentito niente per due giorni, ma ne ero sempre piuttosto felice. Neko in giapponese significa gatto, e infatti nel video qui sotto e sulla copertina del disco omonimo ci sono dei meravigliosi piccoli felini. Preparatevi per un assalto stile Queens of the stone age, io ve lo dico.

Mercoledì 2 maggio: Edda
Stefano Edda Rampoldi, voce dei Ritmo Tribale, porta sul palco la sua chitarra e il nuovo disco, “Graziosa Utopia”.

Mercoledì 16 maggio: Mood
I Mood sono un duo chitarra e batteria che suona in mezzo alla gente, letteralmente: se non c’è il palco sono più felici, e voi potrete cacciarvi in mezzo e far casino tutti insieme, che è sempre una bella cosa perché mi ricorda ogni volta quando gli Stooges suonano No Fun. Hanno suonato in giro per tutta Italia con band come Zeus!, Calibro 35, Bachi da Pietra, Delta Sleep, Three Second Kiss.

Mercoledì 30 maggio: Asino
Duo che canta in italiano in modo sarcastico, irriverente e anche caustico, insieme a distorsioni e giri di batteria a tratti schizofrenici. A “Officina a Valvole” presenteranno il loro nuovo disco, “Amore”.

Dopo i concerti, dj set a cura di Santa Valvola. Gli eventi sono realizzati con il contributo tecnico di del Comune di Prato, Officina Giovani, Il Pentolone, associazione Southpark, Barock e DogSound Studio.