Adolf in the sky with diamonds, la web serie pratese nata dalla mente di Lorenzo Clemente con un Hitler pupazzo redivivo come protagonista, si è aggiudicata ben quattro premi al Rome Web Awards.

In gara con concorrenti come i Super Science Friends , una grossa produzione canadese di cartoni animati con scienziati e studiosi dotati di superpoteri come Freud e Einstein, Adolf in the sky with diamonds si è portato a casa il premio per Best Cinematography, Miglior Regia, Miglior Poster e Miglior Interpretazione assegnato a Francesco Gori per le parti di Adolf e suo figlio Otto (“Infatti ha avuto problemi di sdoppiamento della personalità”, ha spiegato Lorenzo Clemente). La serie è inoltre in gara per le menzioni speciali per Best Season, Best Directing, Best Cinematography e Best Poster.

“Sicuramente non abbiamo vinto per intrallazzi, perchè se c’è una cosa in cui facciamo schifo sono quelli – ha continuato Lorenzo Clemente – Abbiamo vinto perchè non siamo andati alla premiazione come sempre. Adolf si rilancia, faremo un reboot: sarà un seguito, una seconda stagione scollegata dalla prima, che funziona anche in autonomia. Ci saranno anche altri personaggi probabilmente, come Iro Ito e Eva Braun.”

Intanto è iniziata anche la nuova serie, Cotton Fioc, una serie a trama orizzontale su un buttafuori francese, Monsieur Cotton, venuto in Italia con la famiglia per aprire un fast food di lumache: fallito il progetto per sopravvivere si trova a fare il buttafuori e comporre musica elettronica, convivendo con un alieno di nome Wello che per comunicare usa solo variazioni del suo nome.

 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.