Gli uccelli (The Birds), 50/o film di Alfred Hitchock, è il nuovo classico restaurato e distribuito dalla Cineteca di Bologna nelle sale italiane a partire dal 7 gennaio, grazie al progetto il “Cinema Ritrovato”.

A Prato sarà possibile ammirare questo capolavoro al cinema del centro Pecci in versione originale sottotitolata in italiano. Martedì 8 gennaio spettacolo alle ore 21,15, mentre mercoledì 9 ore 16,15 e 18,30.

“Fantasia apocalittica”, come l’ha definita il critico americano Jonathan Rosenbaum, diretta nel 1963, Gli uccelli segna l’esordio (se non consideriamo il musical del 1950 The pretty girl) di Tippi Hedren, che Hitchcock vorrà anche nel suo film successivo, Marnie, nel ruolo della protagonista.

“Gli uccelli è il prototipo di un nuovo genere, il film catastrofico (disaster film), che porterà fiumi di dollari nelle casse della Universal negli anni Settanta”, ha scritto Bill Krohn. “Divenuto egli stesso una star, Hitchcock aveva ragione di pensare che avrebbe potuto fare a meno di attori importanti e di dare spiegazioni in merito agli attacchi degli uccelli”.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.