Nuovo locale e nuova formula per il “tempio della pizza gourmet”, come l’ha definita la guida del Gambero Rosso dedicata alle migliori pizzerie d’Italia.

La pizza di Rebe riapre al pubblico dopo un periodo di restyling: da sabato 23 febbraio il locale di Cristiano Diodato in via Soffici 32 a Prato si trasformerà la sera da pizzeria a taglio in vera e propria pizzeria con servizio al tavolo. “L’esigenza – racconta il proprietario – è dovuta a un’affluenza sempre maggiore di clienti che vengono pure da molto lontano, anche da Pistoia e Firenze. Abbiamo quindi deciso di mantenere durante il giorno la proposta di pizzeria a taglio, mentre la sera allestire la sala con pizze tonde e servizio al tavolo”.

La pizza di Rebe, che anche nel 2019 ha confermato per il terzo anno consecutivo le sue “due rotelle” nella guida del Gambero Rosso, sarà aperta dal martedì alla domenica dalle 12 alle 23.

“La qualità dei nostri prodotti non cambia: da noi trovate pizza alla pala e tonda realizzata con farine macinata a pietra, lievito madre vivo e ingredienti freschi di primissima scelta. L’impasto per la pizza alla pala, in particolare, è fatto con farina GranPrato, coltivata e lavorata interamente nel nostro territorio”. La sera la sala potrà ospitare fino a 40 persone.

L’inaugurazione del nuovo locale sarà sabato 23 febbraio dalle ore 18 in poi: “organizzeremo un aperitivo per presentare il nuovo locale e offriremo assaggi dal nostro menù”. 

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.