Un corso per imparare a cucinare il Ramen e altre prelibatezze giapponesi

Volete imparare a preparare il ramen (e molto altro)? Dopo il primo ciclo andato sold out, arrivano due nuovi appuntamenti con la cucina giapponese a Freebudo. Aperte le iscrizioni.

0
Condividi

AGGIORNAMENTO 27 GENNAIO

Dato il grande numero di richieste per il corso che abbiamo proposto, le iscrizioni per le lezioni di sabato 18 febbraio e 25 marzo sono complete. Per questo motivo abbiamo deciso di aggiungere due nuove date: domenica 19 febbraio e 26 marzo dalle ore 10 alle ore 13. Il programma delle lezioni rimane invariato, come si può leggere in basso alla pagina. (Per iscriversi – entro giovedì 9 febbraio – basta inviare una mail a [email protected] o telefonare al 3398754315).

Dopo il primo blocco di lezioni andate praticamente sold out nel giro di pochi giorni, Freebudo in collaborazione con Pratosfera lancia una seconda tranche di appuntamenti con la cucina giapponese.

Se le prime lezioni erano dedicate a Sushi e all’Izakaya, le nuove saranno Ramen, Chashu (bollito di maiale marinato) e Teishokuya (un menu completo a base di riso bianco).

Le lezioni saranno a febbraio e marzo nella sede di Freebudo in via Genova: saranno tenuti dalla giapponese Yasuko Ueno e da Gianna Giraldi che, dopo un’esperienza di 11 anni di lavoro assieme in vari catering, hanno deciso di diffondere i segreti dell’arte della cucina giapponese che hanno appreso da alcuni maestri in Giappone già dal 2003 e hanno continuato poi a coltivare con passione anche in Italia.

Come iscriversi al corso. Il corso è diviso in due lezioni: gli appuntamenti saranno di sabato 18 febbraio e sabato 25 marzo dalle 15,30 alle 18,30 in via Genova 21. Il corso costa 50 euro a persona. Per iscriversi – entro giovedì 9 febbraio – basta inviare una mail a [email protected] o telefonare al 3398754315 (dal lunedi al giovedi 9-13 14-18).

Sabato 18 febbraio dalle 15.30 alle 18.30
ラーメン屋 RĀMEN-YA
RĀMEN, i famosi “tagliolini” di frumento in brodo, sembrano un piatto apparentemente semplice da realizzare, ma per ottenere un sapore autentico è richiesta una particolare modalità di preparazione, oltre a dei tempi di lavorazione abbastanza lunghi, ben lontani dalla versione “instant” che ha reso questo piatto famoso in tutto il mondo.
Durante le lezioni saranno trattate tutte le fasi di preparazione del Rāmen e Chāshū:
– Introduzione al Rāmen
– Scelta degli ingredienti
– Preparazione del brodo
– Marinatura per Chāshū
– Marinatura delle uova (nitamago)
– Preparazione degli altri ingredienti
– Come servire
– Assaggio delle preparazioni

Sabato 25 Marzo dalle 15.30 alle 18.30
定食屋 TEISHOKU-YA
I Teishoku-ya sono ristoranti molti diffusi in Giappone che propongono dei menu a prezzo fisso con un numero prestabilito di portate, disposte su un vassoio. Ogni menù prevede, oltre alla pietanza principale, una zuppa di miso, una ciotola di riso e un piattino di tsukemono (verdure pressate preparate con aceto di riso, etc).
Durante la lezione impareremo a cucinare YASAI ITAME TEISHOKU, menu completo con verdure saltate, riso a vapore, zuppa di miso e tsukemono di daikon con carote.
– Introduzione al miso e ai condimenti base della cucina giapponese
– Scelta degli ingredienti
– Lavaggio e cottura del riso
– Preparazione di tsukemono (verdure sotto aceto di riso)
– Preparazione delle verdure da saltare
– Preparazione dei condimenti
– Preparazione della zuppa di miso (misoshiru)
– Come servire le pietanze
– Assaggio delle preparazioni

Ecco alcuni scatti dalle prime lezioni di cucina giapponese a Freebudo.