La crema e le sue sfumature: alla Gelatoteka si cena con il gelato

"Cinquanta sfumature di crema": una cena degustazione solo per veri gelatofili. La organizza la Gelatoteka alla Querce.

0
gelatoteka

Venerdì 6 aprile un appuntamento da non perdere per gli appassionati di gelato.

“Cinque sfumature di crema” è la cena degustazione organizzata da La Gelatoteka, alla Querce.

Questa “bottega del gelato” è una vera sfida per tutti gli appassionati di questo alimento. Gelato rigorosamente artigianale e biologico, con tanti gusti particolari e dalla storia unica. Solo ed esclusivamente in coppetta, per non mischiare i gusti.

“Alle nostre cene a base di gelato si arriva a consumarne anche 700 gr alla volta” racconta il propretario Calogero “Gero” Giunta.

La degustazione di venerdì è dedicata appunto alla crema, nelle sue molte varianti.

Ecco il menu:

Crema di Bernardo
Crema alle fave di tonka
Crema Conca d’Oro
Crema alla cannella
Crema nera

Il gelato sarà accompagnato da una selezione di the biologici.

Se alcuni gusti sono abbastanza intuitivi, di altri poco sappiamo e sta proprio lì il bello. I diversi mix di sapori e ingredienti spesso nascono proprio in occasione delle degustazioni. Ad esempio la “Conca d’Oro” è una crema agrumata con marmellata di arance di Ribera prodotta nel laboratorio della gelatoteka, come fosse fatta in casa, nata in occasione di una cena dedicata alla Sicilia.

Il costo della cena è di 15 euro a testa. Per prenotarsi scrivete a [email protected] oppure andate direttamente in gelatoteca, in via Bresci, 4, a La Querce.

partner